Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Sabato, 08 Maggio 2021 21:15

Montesilvano. Rapina al supermercato in via Nilo

Scritto da A.c.

Personale scosso

È accaduto alle 18.30 di questa sera presso il supermercato Todis di via Nilo di Montesilvano due giovani con passamontagna e armati di una pistola clock, risultata poi giocattolo e di un coltello, hanno fatto irruzione all'interno dell'esercizio commerciale dove erano presenti famiglie interne a fare la spesa Sotto la minaccia delle armi hanno rapinato la somma in contante di circa 3500 euro, dopodiché sono fuggiti a piedi percorrendo un fondo terriero per circa 400 metri dal luogo dell'evento, dove si sono cambiati gli abiti che hanno occultato nelle sterpaglie unitamente alle armi ed hanno cercato di sfuggire alla cattura. Alcuni dipendenti dell'esercizio commerciale si sono messi al loro inseguimento segnalando uno dei due rapinatori ai carabinieri del Norm e della locale stazione prontamente intervrnuti. Cosicché i carabinieri hanno bloccato il predetto e rinvenivuto addosso a lui parte della somma in contanti asportata al todis. Le immediate ricerche nel campo ove sono stati visti poco prima cambierai gli abiti, hanno permesso di divenire i due passamontagna, gli abiti e le armi utilizzate per la rapina . Il giovane è stato tratto in arresto in flagranza di reato per rapina a mano armata, le armi e la refurtiva sono stati sottoposti a sequestro. Le cassiere e il personale sono scossi per il grave episodio ma soddisfatti per il lieto fine.