Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 26 Ottobre 2021 19:22

Montesilvano, qualificazioni agli assoluti di scherma

Scritto da reenz

Presentate le qualificazioni agli assoluti di scherma in programma dal 30 ottobre al 1° novembre e nel weekend successivo dal 5 al 7 novembre.

Nel Pala Dean Martin arriveranno i migliori atleti del panorama italiano con accompagnatori, dirigenti e giudici, si calcola la presenza in città di oltre duemila persone. Alla conferenza stampa hanno partecipato il sindaco, Ottavio De Martinis l’assessore allo Sport Alessandro Pompei, il consigliere delegato al Pala Dean Martin, Adriano Tocco, il consigliere nazionale della Federazione Italiana Scherma Matteo Autuori, il presidente del Comitato organizzatore eventi e presidente di Sinergie d’Abruzzo Bruno D’Alfonso e il delegato regionale del comitato di Federscherma Giuseppe Orfanelli. “Le gare di qualificazione agli assoluti di scherma rappresentano per il territorio un evento di grande rilevanza – ha detto il primo cittadino - non solo per l’aspetto prettamente sportivo, ma anche perché per la prima volta arriveranno a Montesilvano migliaia di persone tra atleti, accompagnatori e dirigenti provenienti da tutta Italia. Dopo la convenzione firmata a giugno con la Federazione Italiana Scherma, ospiteremo tre grandi manifestazioni nazionali fino a gennaio. Auspichiamo la presenza anche di un pubblico giovane, da tempo infatti con la Federazione stiamo collaborando per la diffusione di questa disciplina nelle scuole”.

“Con questi eventi abbiamo portato avanti l’impegno preso con il Comune di Montesilvano – ha spiegato il consigliere Matteo Autuori -. E’ un piacere, oltre che un onore, disputare delle manifestazioni prestigiose in questa città così ospitale, che ha dimostrato grande attenzione per la scherma. Nel corso degli anni abbiamo abituato il pubblico a grandi successi, la scherma è stata sempre protagonista in tutte le competizioni olimpiche, vincendo praticamente tutto e dopo i Giochi di Tokyo stiamo ripartendo con un cambio di generazione, giovani atleti che gareggeranno a Montesilvano insieme ai nomi più conosciuti. Anche a Montesilvano puntiamo ad aprire un discorso con le scuole per far conoscere la scherma ai ragazzi, per questo motivo siamo grati al sindaco De Martinis per la collaborazione della sua amministrazione comunale. Faccio un augurio al presidente del comitato organizzatore, ringraziandolo per l’impegno delle prossime competizioni”. “Le iscrizioni degli atleti scadono domani alle ore 12 – ha dichiarato il delegato regionale Orfanelli – e subito dopo avremo il quadro chiaro dei partecipanti. Ci saranno sicuramente i migliori atleti impegnati nei vari gironi. In ogni manifestazione è previsto un direttore di torneo, che avrà a disposizione dei presidenti di giuria provenienti da tutta Italia, inoltre è previsto anche un direttore della sicurezza per il rispetto dei protocolli anti covid”.

“Sinergie d’Abruzzo ha promosso e organizzato le manifestazioni dei prossimi weekend – ha affermato Bruno D’Alfonso -, siamo contenti e onorati che la Federazione abbia incaricato la nostra società per allestire eventi così prestigiosi, che daranno lustro alla città e alla regione Abruzzo. Da parte nostra metteremo a disposizione tutto il nostro staff e la nostra esperienza per la riuscita degli assoluti”.

“Ringrazio la Federscherma e Sinergie d’Abruzzo con il deus ex machina Alberto Gigante – ha detto l’assessore allo Sport Alessandro Pompei -, per questa bellissima collaborazione. La nostra amministrazione comunale punta soprattutto allo sport per preservare i giovani da scelte sbagliate e per un aspetto legato al turismo. In questi due anni abbiamo dimostrato di attirare, grazie alla vicinanza di alberghi e palacongressi, competizioni di una certa rilevanza, continueremo a lavorare così da aumentare ancora di più l'immagine positiva della nostra città”. “Per Montesilvano è una grossa opportunità ospitare questi eventi al Palacongressi – ha spiegato il consigliere Tocco - , questo è solo l’inizio di una lunga collaborazione con la Federazione, tante altre sono le manifestazioni a carattere nazionale che vedranno una presenza importante di atleti e accompagnatori sul nostro territorio. Raggiungere dall’albergo la sede di gara a piedi è un valore importante e tutto questo può offrirlo solo Il Pala Dean Martin”.

Gli orari delle gare. Sabato 30 ottobre: fioretto femminile (appello in pedana ore 10.00); domenica 31 ottobre: fioretto maschile (ore 9.30) e sciabola femminile (ore 15.00); lunedì 1° novembre sciabola maschile (ore 10.00). Nel weekend successivo, dal 5 al 7 novembre, Montesilvano ospiterà anche la prima prova nazionale Cadetti di fioretto e sciabola.