Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Mercoledì, 06 Aprile 2022 13:13

Approvazione progetto Statale 260 Picente, la dorsale Amatrice – Montereale – L’Aquila

Scritto da rednez

realizzazione di nuove strade per rendere accessibili le aree interne colpite dal sisma

L’Aquila, 6 aprile – Soddisfazione da parte del presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, per il parere favorevole della Conferenza dei Servizi Preliminare sul progetto di fattibilità tecnico ed economica riguardante il quinto lotto della Statale 260 Picente, la dorsale Amatrice – Montereale – L’Aquila, nel tratto compreso tra lo svincolo di Cavallari e il confine regionale tra Abruzzo e Lazio. L’approvazione del progetto è il frutto di una forte iniziativa politica che il presidente Marsilio ha condotto nella cabina integrata della ricostruzione del sisma 2009 e 2016, all’interno della quale, interpretando i bisogni dei territori si è riusciti a strappare l’impegno di inserire la realizzazione di nuove strade per rendere accessibili le aree interne colpite dal sisma. “Si tratta di un passo avanti fondamentale e importante per le aree interne e la ricostruzione delle aree colpite dal terremoto. Prende finalmente corpo la prosecuzione della statale da L’Aquila a Montereale, verso Amatrice. Spero presto si faccia altrettanto nel tratto laziale. Sono strade che nella versione iniziale del fondo PNNR destinato al cratere non erano minimamente previste. Ringrazio Anas per avere velocemente prodotto un progetto ben fatto e oggi approvato da tutti gli enti interessati. Attendiamo a breve anche la presentazione del progetto di fattibilità per la pedemontana Teramo – Ascoli, e confidiamo che il Ministero rispetti l’impegno di finanziarie l’intera opera; con i fondi del PNNR sisma è finanziato solo il primo Lotto”, ha dichiarato il presidente Marsilio.

chiacchiere da ape