Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Martedì, 10 Maggio 2022 12:53

Pareggio 5-5 in casa del Bitonto, Tikitaka Planet in Semifinale Scudetto

Scritto da rednez

 Francavilla al Mare. Il Tikitaka non smette di scrivere pagine di storia. Il pareggio con un pirotecnico 5-5 sul campo del Bitonto permette alle giallorosse del presidente Tiberio di accedere ad una sognatissima semifinale Scudetto.

A definire il risultato finale per il Tikitaka Planet le doppiette di Vanin e Tampa ed il gol di Verzulli, invece per il Bitonto Lucilèia, Bettioli (autorete), Taina su rigore e Pernazza. Prima frazione di marca giallorossa con le Francavillesi che vanno al riposo sul punteggio di 3-2. La ripresa segue lo stesso copione dei primi 20', il Tikitaka Planet, dopo essersi portato sul 5-3, subisce il ritorno delle pugliesi che nel finale acciuffano il pareggio, ma senza conseguenze per il discorso qualificazione. Ancora una volta il cuore di queste ragazze ha prevalso, dopo una lunghissima stagione, sulla stanchezza. Così l'autrice di una delle due doppiette Debora Vanin: “Sicuramente è stata una partita molto competitiva dall'inizio alla fine: ci sono state tante parate, tanti gol, tante emozioni. Però quello che conta di più è il passaggio del turno”.

Le due marcature di Bitonto confermano la sua grande stagione in giallorosso: “Per me ogni volta che segno è motivo di orgoglio e soddisfazione perché questo significa che il nostro gioco sta andando bene, che abbiamo la potenzialità di segnare e sono contenta che posso aiutare la squadra. Fare due gol contro una squadra del genere e in trasferta è stato veramente da brividi. Parlare della stagione mi rimane difficile, provo sempre a guardare avanti cercando di non ripetere gli errori commessi. Nonostante questa squadra sia al primo anno di Serie A, mi porto dietro comunque la mia competitività ed ho visto la differenza tra giocare in una squadra che milita già da tempo nella massima serie ed una matricola. È posso dire che è un po' diverso, però le ragazze sono state bravissime e stiamo facendo un ottimo lavoro insieme. Durante la stagione ci sono state partite che ho giocato con sofferenza e dolore, ma il nostro lavoro è questo, a me piace un sacco giocare a Calcio a 5, quando gioco dimentico tutto quello che c'è intorno e voglio fare sempre il meglio”.

E intanto ci si inizia a preparare per la semifinale di andata: “Sicuramente non sarà una partita facile, giocheremo con la squadra campione di coppa, costruita per vincere tutto, per noi sarà una soddisfazione enorme giocare contro di loro. Sarà sicuramente impegnativo in tutti gli aspetti (tecnico, tattico, mentale e atletico). Adesso dobbiamo dare tutto per riuscire ad ottenere un risultato positivo, lavoreremo per questo”. Appuntamento a Domenica 15 maggio alle ore 20.00 presso il Palaroma di Montesilvano per la gara di andata della Semifinale Scudetto.

chiacchiere da ape