Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
Venerdì, 01 Marzo 2024 15:05

Montesilvano, Amministrazione pota 500 alberi.

Le piante che hanno richiesto una maggiore manutenzione sono i platani, la gran parte situati nella zona del PP1, le magnolie, su via D’Annunzio e via Cavallotti, i prunus, i cipressi, le roverelle, mentre nei lunghi viali i tigli e i lecci. 

E’ in corso un intervento di potatura su circa 500 esemplari di alberi situati sul territorio di Montesilvano, in particolare in tre diversi quartieri.

La potatura è iniziata nel mese di febbraio sul lungomare, nelle zone centrali e in quelle collinari e sta proseguendo anche nei parchi cittadini. I lavori, per circa 120mila euro, affidati a tre differenti ditte, Il Melograno, Il Verde Srl, NL Group si concluderanno la prossima settimana. Il rup è il tecnico comunale Fabrizio Conte. Le piante che hanno richiesto una maggiore manutenzione sono i platani, la gran parte situati nella zona del PP1, le magnolie, su via D’Annunzio e via Cavallotti, i prunus, i cipressi, le roverelle, mentre nei lunghi viali i tigli e i lecci. Inoltre, sono in corso potature sugli ulivi, i pini situati nella zona collinare e centrale di Montesilvano, quest’ultimi sono stati trattati con la massima attenzione, perché soggetti a cadute improvvise. Tutti gli interventi di spollonatura, di pulizia alla base del tronco e sull’intero tronco sono stati monitoriati da un agronomo incaricato dall’amministrazione comunale, che ha verificato anche la salute delle piante. Entro l’anno verranno piantumate 160 nuove alberature in maniera omogenea su tutto il territorio e, in particolare, nei parchi e giardini come prunus, melie, lecci e magnolie. Potate anche le tamerici lungo la riviera con la pulizia del tronco e della chioma e le palme sulle rotatorie e i parchi.

“Da qualche settimana le ditte stanno effettuando degli importanti interventi di potatura in diverse zone della città - commenta l’assessore al Verde Alessandro Pompei – , questo è il primo di una serie di provvedimenti a conferma dell’attenzione che la nostra amministrazione comunale rivolge alla tutela del prestigioso patrimonio arboreo di Montesilvano. Il nostro intento è di mantenere in salute il vasto sistema del verde cittadino. Le ragioni degli interventi di potature sono principalmente per ridurre la quantità di rami deboli, secchi o colpiti da malattie e la densità e l’ampiezza delle chiome, che possono essere pericolose in caso di vento e improvvisi temporali, fattori climatici che potrebbero aumentare i rischi di schianto. Le potature sono realizzate da imprese specializzate in lavori di arboricoltura, rispettando le normative della salute delle chiome di tutti gli alberi. Gli interventi sono stati organizzati, tenendo conto degli aspetti concernenti la tutela della salute e della sicurezza dei cittadini, degli operatori coinvolti e, infine, delle esigenze legate al traffico automobilistico. In alcune vie abbiamo emanato delle ordinanze di divieto di accesso e di sosta proprio per questi lavori. Una particolare attenzione abbiamo dedicato agli alberi nelle vicinanze delle scuole e all’interno dei parchi e dei giardini pubblici. Stiamo individuando le zone per nuove piantumazione di 160 alberi, che verranno situati su tutto il territorio. Sul patrimonio arboreo cittadino, di oltre 5.000 esemplari, abbiamo previsto altri interventi anche tra aprile e maggio”.

chiacchiere da ape