Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Mercoledì, 03 Aprile 2024 16:34

Aprile 2024, eventi in Abruzzo

Tanti appuntamenti per il mese di Aprile 2024.

Il mercoledì alle 18 e venerdì ore 16 c'è Bubù tagghete su rtradioterapia.it 

 

"Libridine", al via "Reportage narrativo" con Peppe Millanta e Raffaella Simoncini

Cos'è il reportage narrativo? È andare a caccia delle storie all'interno di una comunità, e mai come a Francavilla al Mare, città che rischia di essere fagocitata dalla vicina Pescara e sempre più quartiere dormitorio, c'è bisogno di riallacciare il filo con il passato. Un percorso quindi che intende recuperare le storie e le memorie che hanno attraversato il paese, coinvolgendo gli anziani per recuperarle e scriverle in un ebook dedicato. Un modo per essere parte di una grande narrazione comune, di avvicinare le generazioni, con l'intento di scrivere il futuro insieme. Ecco perché all'interno di "Libridine" Scuola Macondo, Neo Edizioni ed Alphaville – nonsolocinema hanno pensato ad un progetto dedicato: a partire dal 30 aprile ci saranno 10 incontri il martedì dalle 17.00 alle 19.00 presso il Mu.Mi di Francavilla al Mare, i docenti per questo nuovo corso di "Reportage narrativo" saranno lo scrittore Peppe Millanta e la scrittrice Raffaella Simoncini.

Il chitarrista Giovanni Accadia interpreta la musica di Scarlatti, Turina, Regondi e Arnold nel terzo concerto di Imago Musicae

Domenica 28 aprile 2024, lo splendido scenario costituito dalle opere di Mario Schifano conservate ad Imago Museum ospiterà il terzo appuntamento con la rassegna dedicata ai giovani talenti della chitarra. Domenica 28 aprile 2024, alle 11.30, il chitarrista pugliese Giovanni Accadia sarà il protagonista del terzo concerto di Imago Musicae, rassegna dedicata ai giovani talenti della chitarra, organizzata dalla Società del Teatro e della Musica "Luigi Barbara" in collaborazione con la Fondazione Pescarabruzzo e Imago Museum e sostenuta dal CIDIM, Comitato Nazionale Italiano Musica. Giovanni Accadia interpreterà musiche di Scarlatti, Turina, Regondi e Arnold.  

Fondazione Museo Paparella Treccia di Pescara

 Sabato 27 aprile alle ore 11:00 presso la Fondazione Museo Paparella Treccia di Pescara (viale Regina Margherita angolo via Piave) sarà presentata alle autorità e alla stampa la serie completa di ottanta incisioni intitolata I capricci, realizzata dal grande artista spagnolo Francisco Goya. Interverrà il curatore della mostra dott. Michele Tavola, conservatore alle Gallerie dell’Accademia di Venezia, il quale illustrerà ai presenti l’esposizione. Nell’opera è ricompresa la celebre acquaforte intitolata Il sonno della ragione genera mostri. La serie, pubblicata da Goya nel 1799, suscitò forte scandalo perché intendeva, con un procedimento satirico e allegorico, mettere a nudo tutti i vizi, le bassezze, le contraddizioni e le ingiustizie della società spagnola, al fine di denunciarne le barbarie. Considerata l’importanza dell’evento si confida in una nutrita e fattiva presenza da parte degli organi di stampa.

Davide Rondoni con "L'infinito" di Leopardi per "Ti presento un classico"

"Ti presento un classico" continua il suo viaggio: la rassegna di otto incontri a cadenza mensile con personaggi di spicco della letteratura italiana prosegue con Davide Rondoni che ha scelto "L'infinito" di Giacomo Leopardi, l'appuntamento è previsto per il 28 aprile alle ore 19.00 presso l'Auditorium Sirena di Francavilla al Mare. Collaborano a questo progetto (al fianco del Comune) Fonderie Ars e Identità Musicali ed inoltre la Scuola Macondo; la direzione artistica è dello scrittore abruzzese Peppe Millanta, Direttore artistico altresì di SquiLibri – Festival delle Narrazioni che si terrà nel mese di giugno sempre su Francavilla al Mare.  

“Benessere e armonia”, appuntamento con se stessi

Sabato 27 aprile alle ore 18 un momento di riflessione alla Cooperativa sociale Colmena a Pescara “Benessere e armonia”, è il titolo nonché il fulcro di un pomeriggio dedicato al benessere e all’insegnamento di metodi finalizzati al riequilibrio interiore. Un evento, organizzato dagli autori del movimento letterario e artistico Creazionismo per una nuova era e dall’Associazione culturale Sinergie d’arte – APS, che si terrà sabato 27 aprile 2024 alle ore 18, nella sede della cooperativa sociale la Colmena, sita in via Marco Polo, 67 Pescara. 

 Martinsicuro. Ermanno Bencivenga a NEON.

Libri intorno e dentro il pianeta Mercoledì 24 aprile, alle 21.15 a Martinsicuro (sala consiliare) prende il via la rassegna letteraria NEON. Libri intorno e dentro il pianeta, con il libro di racconti “Il viaggio e altri scritti” di Ermanno Bencivenga (Di Felice Edizioni). Si tratta di “ritagli di pensiero e di scrittura caduti sul pavimento e finiti in un angolo, oscurati per decenni da progetti di ben più ampia portata e ambizione. Raccolti ora con una cura prima ignota, rimessi pazientemente in ordine e sistemati in una casa stabile e accogliente, dove potranno confrontarsi stagioni diverse di una vita, modulazioni diverse di una stessa voce, interpreti diversi di un unico dramma.” Ermanno Bencivenga è Distinguished Professor of Philosophy and the Humanities, Emeritus, all’Università di California; logico di fama, ha dato importanti contributi alla filosofia del linguaggio, alla filosofia morale e alla storia della filosofia.

 “SeTaccio il Vento” restituzione della residenza di Agnese Purgatorio

+ TALK sulla pratica delle Residenze d’Arte a cura di Marcella Russo 27 APRILE ORE 18.00 SPAZIO MATTA VIA GRAN SASSO, 57 PESCARA Attività promosse e organizzate da Artisti per il Matta nel Programma della Presidenza Consiglio Ministri per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie della città di Pescara Matta Arte Contemporanea è la sezione dedicata alle arti visive dello Spazio Matta, a cura di Marcella Russo. MAC è un luogo fisico ma anche virtuale, dove i protagonisti dell’arte incontrano il pubblico per uno scambio, un confronto, un dialogo finalizzato ad approfondire i temi e linguaggi più attuali del mondo dell’arte. Dal 2020 Mac porta avanti un programma di residenze d’arte, grazie al quale sta costruendo una collezione di opere site-specific permanenti collocate nella sede dell’ex mattatoio di Pescara. Il 27 aprile 2024 alle ore 18.00 Matta Arte Contemporanea presenta “SeTaccio il vento”, restituzione delle residenza dell’artista Agnese Purgatorio.

"Cento metri di catene", appuntamento ad Avezzano con il Presidente Odg Abruzzo Pallotta e lo storico Patricelli Martedì

23 aprile alle ore 17.30, ci sarà la prima presentazione ufficiale del volume edito da Ianieri Edizioni "Cento metri di catene"di Pietrantonio Palladini con il figlio Pietrantonio Lanzi Palladini, presso la libreria Mondadori di Avezzano (Aq), via Monsignor Bagnoli 86. Interverranno inoltre Stefano Pallotta, Presidente dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo che ne ha scritto la prefazione, lo storico Marco Patricelli; modera la giornalista pescarese Alessandra Renzetti.

 MAXXI L’Aquila, Il Terrorista di Gianfranco de Bosio 

Mercoledì 24 aprile 2024 ore 19:00 MAXXI L’Aquila, Sala della Voliera ospita mercoledì 24 aprile alle 19.00 la proiezione de Il Terrorista di Gianfranco de Bosio per il secondo appuntamento del ciclo “L’opera cinematografica tra restauro e conservazione” realizzato grazie alla collaborazione fra il MAXXI L’Aquila con l’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica” ETS. Il cartellone, articolato in tre appuntamenti e curato da Fabrizio Pompei, docente di Storia dello Spettacolo dell’Accademia di Belle Arti di Firenze, offre al pubblico un’occasione per riscoprire la settima arte attraverso pellicole restaurate con una attenzione speciale al patrimonio filmico inteso come bene culturale da curare e salvaguardare per il cinema di domani.  

Aperto entrata gratis il 25 aprile il MuNDA – Museo Nazionale d’Abruzzo

Il 25 aprile 2024, in occasione della Festa della Liberazione, i musei e i parchi archeologici statali saranno accessibili gratuitamente. Il Museo Nazionale d’Abruzzo a L’Aquila sarà aperto nelle due sedi:

-MuNDA – via Tancredi da Pentima, di fronte alle 99 cannelle orario 8.30/19.30. Ultima entrata ore 19.00. La Sala francescana è stata allestita temporaneamente con 14 disegni provenienti dalla donazione di un collezionista privato, in memoria di Carmela Gaeta, in dialogo con i sette dipinti su tela di Giulio Cesare e Francesco Bedeschini delle collezioni del MuNDA. Questo permetterà la manutenzione straordinaria delle opere che erano esposte nella Sala francescana in previsione della loro futura esposizione negli spazi restaurati del Castello cinquecentesco. L'esposizione è corredata di stampe tattili 3D con descrizioni fruibili tramite QrCode e Braille e di due video realizzati in occasione della mostra, appena conclusa, “ Giulio Cesare e Francesco Bedeschini. Disegno e invenzione all’Aquila nel Seicento” da Altair4 Multimedia.

-Il Mammut al Castello Cinquecentesco orario 9.30/18.30. Ultima entrata ore 18.00. In occasione del 70° dal ritrovamento del Mammut mostra documentaria al Bastione Est per ripercorrere le fasi della scoperta, recupero e studio dell’esemplare sotto la direzione della professoressa Angiola Maria Maccagno, direttrice dell’Istituto di Geologia e Paleontologia dell’Università di Roma. Le recenti ricerche d’archivio impongono la revisione della data del ritrovamento. È infatti del 17 marzo 1954 l’informativa dell’Anonima Materiali Argillosi alla Soprintendenza alle Antichità degli Abruzzi e del Molise con la quale si comunicava il rinvenimento dei primi resti. La notizia fu poi diffusa il 25 marzo dal Corriere della Sera e ripresa da altre testate i giorni successivi. Il 15 novembre 1957 il Direttore Generale delle Antichità e Belle Arti, Guglielmo de Angelis d’Ossat, per conto del Ministro della Pubblica Istruzione Aldo Moro, dichiara il suo interessamento nel garantire l’allestimento di una sezione di paleontologia presso il Museo Nazionale d’Abruzzo con il Mammut, poi esposto al pubblico dal 1960 nel Bastione Est del Castello Cinquecentesco.  

Torna a Pescara la Mostra del Fiore Florviva

La fiera di settore più longeva d’Abruzzo Dal 25 al 28 aprile, al porto turistico, la 46esima edizione dell’evento dedicato a piante e fiori Piante, fiori, mostre di orchidee, bonsai e piante succulente, laboratori di coltivazione, corsi e consigli degli esperti per realizzare magnifici giardini e balconi verdi e fioriti. Saranno quattro giorni dedicati agli amanti della natura e agli appassionati di florovivaismo quelli in programma dal 25 al 28 aprile 2024 al porto turistico Marina di Pescara che ospiterà la 46esima edizione della Mostra del Fiore Florviva. L’evento, il più longevo del settore in Abruzzo, è promosso da Arfa, Associazione regionale del florovivaismo abruzzese, e Assoflora, Associazione dei produttori florovivaisti abruzzesi, in collaborazione con la Camera di commercio Chieti Pescara.  

Teramo Salotto Prospettiva persona: Poetica di Mazzarella.

Il prossimo 24 Aprile 2024 alle ore 18,15 il Salotto culturale di Prospettiva persona( Patrocinio MIC e Fondazione Tercas) Via N. Palma, 31- Teramo, presenta la raccolta poetica di E. Mazzarella, Cerimoniale, Crocetti Editore, Milano 2023. Ne discuteranno, sotto la presidenza e il coordinamento di Enrica Lisciani Petrini, Adriano Ardovino e Vincenzo Lisciani Petrini

Cupello, presentazione di Voci Nascoste.

Mercoledì 24 Aprile, h 18.30 Palazzo Municipale, Cupello Festival del Carciofo di Cupello 2024, l'Università delle Tre Età di Cupello presenta la raccolta dal titolo VOCI NASCOSTE con la prefazione del critico letterario Massimo Pasqualone. Racconti e scritti realizzati dal corso di Scrittura Creativa dell'UniTre Cupello nell'anno accademico 2023-2024 tenuto da Giorgio Conti.

Giulianova, Stelle del calcio

 Serata di sport, di calcio, di “giuliesità”, mercoledì prossimo, 24 aprile, al Kursaal, con “Le stelle del Calcio”. Premi a dirigenti, allenatori, ex giocatori, arbitri e giornalisti che hanno fatto la storia del calcio a Giulianova. Con il patrocinio del Comune di Giulianova, organizzata da Nardone Eventi, Asd Perla ed Info Press, si terrà mercoledì prossimo, 24 aprile, al Kursaal, la serata “Le Stelle del Calcio”. Alla presenza del Sindaco Jwan Costantini, saranno premiati dirigenti, allenatori, ex giocatori, arbitri e giornalisti che hanno fatto grande il calcio, a Giulianova. Testimonial dell’iniziativa, molto attesa perché identitaria della comunità giuliese, sarà Pasquale Iachini, ex attaccante di Fiorentina e Genoa

A Pescara la Rassegna Cinema per l’Ambiente a partire dal 24 aprile

A conclusione della Rassegna rivolta alle scuole primarie e secondarie di Pescara, che ha contato complessivamente 1.500 partecipanti, parte, mercoledì 24 aprile, la Rassegna Cinema per l’Ambiente 2024 rivolta alla più vasta platea di spettatori interessati ai temi dell’ambiente e dei cambiamenti climatici. 

I nonni di Pescara si sfidano ai fornelli.

E' una iniziativa gustosa, dai sapori tipicamente abruzzesi, quella organizzata per domani, martedì 23 aprile, dall'Assessore alle Politiche Sociali, Nicoletta Di Nisio, per accendere un faro sull'importanza delle tradizioni culinarie che gli anziani tramandano di generazione in generazione. "Nonni ai fornelli" si svolgerà all'interno del ristorante "Hai bin", in viale della Riviera, a partire dalle ore 13.

Da solo non basto al teatro Fenaroli di Lanciano.

Da oggi, venerdì 19 a lunedì 29 aprile, il Csv Abruzzo Ets allestisce la mostra - a ingresso libero - Da solo non basto al teatro Fenaroli di Lanciano. Fondamentale la collaborazione con le associazioni Kayròs, Portofranco e Piazza dei Mestieri che si occupano a vario titolo, nelle numerose sedi sparse in tutta Italia, di educazione dei giovani. Alle 11:30, nel foyer del teatro, si è tenuta la preview per stampa e cittadinanza. La mostra è in esposizione nel foyer del teatro Fenaroli, dalle 9 alle 12:30 e dalle 15 alle 18:30 fino al 29 aprile. Ulteriori info: https://www.csvabruzzo.it/abruzzo/da-solo-non-basto/

 “Nota fulgens” presenta il concerto “Magnificat” in onore della Madonna dello Splendore

Sabato, 20 aprile, alle 21 , “Nota fulgens” presenta il concerto “Magnificat” in onore della Madonna dello Splendore nella chiesa di Sant’Antonio. Soprano, Manuela Formichella, all’arpa Lucia Antonacci. Ingresso libero. Sabato 20 aprile, alle ore 21, nella Chiesa di Sant’Antonio a Giulianova Alta, il soprano Manuela Formichella e Lucia Antonacci all’arpa, saranno le protagoniste del concerto “Magnificat. Canto alla Vergine Maria”. L’evento, organizzato nell’ambito dei Festeggiamenti in onore della Madonna dello Splendore, è promosso dall’ associazione musicale “Nota Fulgens” presieduta da Susy Paola Rizzo, con il patrocinio del Comune di Giulianova. Presenta Maria Rita Piersanti. Il concerto proporrà brani di musica classica di autori di varie epoche storiche e stili compositivi, allo scopo di evidenziare una poetica unitaria di ispirazione religiosa mariana, molto sentita dalla comunità giuliese. Saranno eseguiti l’ “Ave Maria” di Tosti, Cericola, Di Jorio, Zimarino, Luzzi, Schubert, Shaw, Vavilov, Gounod, Gomez e Lopez. L’ esecuzione sarà intervallata da testi recitati. L’ingresso è libero.

Festival Internazionale degli Abruzzi ARTINVITA

 Il Festival Internazionale degli Abruzzi ARTINVITA, arrivato alla sua VII edizione che si svolgerà dal 26 aprile al 12 maggio, allarga ancora di più le sue collaborazioni ramificando la sua rete di persone, luoghi e ricerche artistiche. Questo Festival nasce con l’idea di essere un progetto multiculturale e internazionale che accoglie nuovi linguaggi e forme artistiche: una realtà trasversale che apre le porte ad artisti emergenti, performer, autori contemporanei e cineasti. Oltre alla sua ricca programmazione diffusa e trasversale di spettacoli, la direzione sta incrementando sempre più il suo interesse per le arti visive, plastiche, e multimediali e quest’anno presenterà 5 installazioni in 4 location differenti!

 Due tappe per "Parole d'Abruzzo" ad Alanno e Pescara

Due nuovi appuntamenti per "Parole d'Abruzzo" di Daniela D'Alimonte: domani 20 aprile alle ore 18.00 l'autrice sarà ad Alanno (Pe) presso la Casa della Cultura e dialogherà con Giovanni Assetta; mercoledì 23 aprile invece alle ore 17.00 sarà SpazioDonna WeWorld di Pescara, in via Saffi 11 a proporre la presentazione del libro moderato a sua volta dalla scrittrice Raffaella Simoncini.

Un libro, una poesia. I poeti ricordano i poeti.

Martedì 23 aprile, ore 17.00, presso la Fondazione La Rocca (Via Raffaele Paolucci 71, Pescara). E’ con questo spirito che, in occasione della Giornata mondiale del libro e della lettura dell’Unesco, che cade quest’anno martedì, 23 aprile, 17 poeti parteciperanno alla terza edizione dell'evento "Un libro una poesia: i poeti ricordano i poeti". Nel corso della serata, ideata e condotta da Dante Marianacci, presidente della Casa della poesia in Abruzzo – Gabriele d’Annunzio, in collaborazione con la Fondazione La Rocca, presieduta da Ottorino La Rocca, ciascun poeta partecipante leggerà una breve poesia di un poeta abruzzese scomparso, da d’Annunzio ai giorni nostri, commemorandolo brevemente, anche attraverso il libro dal quale la poesia è tratta; poi leggerà un proprio componimento in omaggio al poeta che verrà ricordato. Ecco l’elenco dei poeti partecipanti e, tra parentesi, di quelli che verranno commemorati: Vittorina Castellano, Rosetta Clissa (Gabriele d’Annunzio), Daniela D’Alimonte (Giuseppe Tontodonati), Franca Di Bello (Marco Tornar), Nicoletta Di Gregorio (Rita Ciprelli), Francesco Di Rocco (Ubaldo Giacomucci), Nunzia Macciocca (Domenico Stromei), Elena Malta (Ottaviano Giannangeli), Dante Marianacci (Clemente Di Leo), Mara Motta (Ennio Flaiano), Leda Panzone Natale (Alfredo Luciani), Sonia Pedroli (Annamaria Albertini), Daniela Quieti (Igino Creati), Paolo Rosato (Tonia Giansante), Stevka Šmitran (Carlo Lizza), Flora Amelia Suárez Cárdenas (Benito Sablone), Marco Tabellione (Vito Moretti)

 Bugnara primavera dei libri

Il primo incontro dell'iniziativa curata dal Centro Studi e Ricerche Nino Ruscitti vedrà la partecipazione di Marinello Mastrogiuseppe e Pasquale Caranfa. Torna sabato 27 aprile la rassegna culturale “Primavera dei libri” promossa dal Centro Studi e Ricerche Nino Ruscitti. L’incontro, che si terrà all’interno della Biblioteca del Centro Studi in via Borgo San Vittorino a partire dalle ore 17.00, avrà come tema il patrimonio immateriale del territorio. Ospiti del primo appuntamento saranno il fotografo Marinello Mastrogiuseppe, che illustrerà le immagini tratte dal volume Rievocazioni storiche e religiose della provincia dell’Aquila, vincitore a dicembre del Premio Polidoro, e il Presidente dell’Associazione Culturale “La Foce”, Pasquale Caranfa che racconterà l’evoluzione del celebre abito muliebre di Scanno.  

I Collage in concerto a Sulmona

Venerdì 19 aprile 2024, alle ore 21, al Teatro comunale di Sulmona (L’Aquila), ci sarà il concerto dei Collage, una delle formazioni italiane più note della musica pop italiana nata alla fine degli anni 70’. L’appuntamento è stato presentato questa mattina nel capoluogo peligno nel corso di una conferenza stampa, che ha visto la partecipazione della formazione sarda, composta dal leader Tore Fazzi (voce solista e basso), Francesco Astara (batteria), Fabio Nicosia (tastiere, pianoforte e cori) e Uccio Soro (chitarre e cori). Il concerto, promosso dall’Associazione Culturale Nomadi Fans Club “Un giorno insieme” di Sulmona, con il patrocinio del Comune di Sulmona, darà il via alla nuova edizione di “Musica e solidarietà - Una colonna sonora per la vita” a sostegno quest’anno del reparto di ortopedia dell’Ospedale di Sulmona. I posti a sedere sono numerati con prenotazione obbligatoria (per informazioni sulla serata si può contattare il 389 9737620 oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 Imago Musicae prosegue con il concerto del chitarrista Francesco Levato

Domenica 21 aprile 2024, alle 11.30, il chitarrista calabrese Francesco Levato sarà il protagonista del secondo concerto di Imago Musicae, rassegna dedicata ai giovani talenti della chitarra, organizzata dalla Società del Teatro e della Musica "Luigi Barbara" in collaborazione con la Fondazione Pescarabruzzo e Imago Museum e sostenuta dal CIDIM, Comitato Nazionale Italiano Musica. Francesco Levato interpreterà musiche di Bach, Schubert, Regondi, Mertz e Giuliani.

La nuova raccolta poetica di Silvia Elena Di Donato a Pescara

Venerdì 19 aprile alle ore 18 a Pescara, presso la Fondazione La Rocca, si terrà la presentazione della raccolta poetica “Paradigmi della complessità” di Silvia Elena Di Donato, poetessa originaria di Manoppello, edita dalla Di Felice Edizioni. A presentare l’opera, sarà la docente e critica letteraria Tonita Di Nisio, con l’intervento dell’editrice Valeria Di Felice In Paradigmi della complessità Silvia Elena Di Donato indaga tonalità emotive e temi filosofici con le risorse evocative e aperte della parola poetica, catturando la complessità come dimensione ineludibile dell’umano e declinandola in modo originale.

 Dedicato ad Ennio Morricone, grande Maestro della cinematografia mondiale, il secondo appuntamento della rassegna culturale “L’Aquila Cult”

Venerdì 19 aprile alle ore 17:30 - Centro Commerciale L’Aquilone L’Aquila, 17 aprile 2024 – Dopo il successo del primo evento del 12 aprile scorso con Angelo De Nicola che ha aperto la rassegna con “Il Primo Giubileo della Storia”, “L’Aquila Cult”, iniziativa del Centro Commerciale “L’Aquilone”, dedica il secondo appuntamento in programma alla grande figura di Ennio Morricone, Maestro della cinematografia mondiale. A parlarne con cognizione di causa sarà il musicista aquilano Maurizio Trippitelli, che ha avuto il privilegio di iniziare a lavorare con Morricone all’età di 18 anni, come percussionista, per la prima colonna sonora “C’era una volta in America”. Ha una lunga storia da raccontare e far vivere, Trippitelli, per aver inciso ben 250 colonne sonore con il Maestro Morricone, fino a diventare il direttore artistico e produttore di eventi mondiali.

Cuntaterra La Buona Stella

Domenica 21 aprile presso CuntaTerra (via Sangro 9 – Brecciarola di Chieti) andrà in scena il 5° appuntamento della rassegna culturale “LA BUONA STELLA”, con l’evento Dalla Sibilla alla Maiella, a cura di CuntaTerra DALLA SIBILLA ALLA MAIELLA | Danze, suoni e connessioni tra Marche e Abruzzo Un evento eccezionale che prevede un’intera giornata ricca di contenuti formativi e culturali dedicati alla convivialità e alla gioia della festa con la partecipazione di ospiti e artisti di rilievo, L’iniziativa nasce con l’intento di creare un momento di studio e riflessione sulle molteplici connessioni culturali, artistiche e musicali che legano l’Abruzzo e le Marche, la loro storia e le loro tradizioni. Programma della giornata ore 10.00 - 16.30 IL SALTARELLO E LA CASTELLANA IN VAL DI CHIENTI NELLE MARCHE" Lezione tecnica di ballo e lezione teorica con analisi etnocoreologica e video inediti di ricerca condotto da Pino Gala e Tiziana Miniati, formatori e ricercatori dell’Associazione Taranta di Firenze. ore 17.00 INCONTRO SONORO Presentazione del progetto di ricerca su nuovi modelli di tamburi a cornice a cura di Domenico Candellori, realizzati e costruiti da Gianni Berardi. Con il supporto musicale di Sebastian Giovannucci. ore 18.00 FESTA A BALLO Musica popolare dal vivo, danze tradizionali marchigiane e abruzzesi, con la partecipazione del gruppo laboratorio balli abruzzesi MO S'ABBALLE, degustazione vini Podere San Biagio e convivialità diffusa.

Colibrì Ensemble chiuderà la stagione 2023-2024 con un grande concerto sinfonico

Sabato 20 aprile all’Auditorium Flaiano di Pescara (ore 19:00), il Colibrì Ensemble chiuderà la stagione 2023-2024 con un grande concerto sinfonico, dal titolo “Le mille e una notte - Scheherazade, bella figlia della Luna”. Non solo musica, ma anche teatro, con una produzione dell’Associazione Libera delle Arti, a cura di Andrea Gallo. Sul palco anche due attori e doppiatori di prestigio: Chiara Colizzi e Franco Mannella. Lo spettacolo comprenderà alcune delle più celebri storie raccontate dalle voci e descritte dalla musica, in un viaggio attraverso colori, suoni e personaggi come Sinbad il marinaio, Aladino e il genio della lampada, Alì Babà e i quaranta ladroni.  

 Il diario della viaggiatrice Maud Howe alla Feltrinelli di Pescara

"Diario di una viaggiatrice, tra luoghi e identità d’Abruzzo". Giovedì 18 aprile alle ore 18.00 presso la Libreria Feltrinelli di Pescara (via Trento angolo via Milano) racconteranno il viaggio della scrittrice americana, la Professoressa Martina Russo che ha curato introduzione, traduzione e note, ed il Professor Ugo Perolino del un comitato scientifico di docenti dell'Università "G. D'Annunzio" di Chieti – Pescara, Dipartimento di Lingue e Letterature Moderne con il Direttore Carlo Martinez, che ha collaborato con Millanta per la scelta dei testi, traduzioni, introduzioni critiche e storiche per la collana "Comete – Scie d'Abruzzo": tra i docenti si annoverano anche Barbara Delli Castelli, Emanuela Ettorre, Antonio Gurrieri, Maria Chiara Ferro, Lorella Martinelli, Fabrizio Ferrari, lo stesso Martinez e Michele Sisto. Modera la giornalista pescarese Alessandra Renzetti.

 Musei aperti a Giulianova per i Festeggiamenti in onore della Madonna dello Splendore.

GiocaCultura torna sabato, 20 aprile, con il laboratorio “La banda delle ranocchie”. Sabato 20 aprile, alle 16.30, GiocaCultura, il ciclo di attività ri-creative per i più piccoli a cura dei Musei e della Biblioteca civica di Giulianova, tornerà con un laboratorio musicale tutto dedicato ai festeggiamenti patronali in onore della Madonna dello Splendore. I partecipanti potranno infatti familiarizzare con la musica e i suoni tipici delle bande di paese, un elemento portante della tradizione giuliese. Leggeranno e ascolteranno un albo illustrato a tema, per poi costruire un personale strumento musicale e dare vita ad un’autentica banda che suona e sfila. L’esperienza è rivolta a bambini dai 5 agli 11 anni ed ha un costo singolo di 10 euro. Le prenotazioni sono obbligatorie e vanno effettuate entro venerdì 19 aprile chiamando il numero 0858021290 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Si ricorda che la Pinacoteca civica Casa museo “Vincenzo Bindi” è aperta alla visita il sabato e la domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 20. Inoltre, la Pinacoteca e il Museo civico archeologico “Torrione La Rocca” saranno visitabili anche nei giorni 22 e 25 aprile e 1 maggio, dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 20. Tutti gli aggiornamenti sugli appuntamenti di GiocaCultura e non solo, sono disponibili sulla pagina Facebook ed Instagram del Polo Museale Civico di Giulianova e della Biblioteca “Bindi” e sui siti web pinacotecabindi.it e visitgiulianova.com.

 LA BADANTE spettacolo teatrale con Tiziana Schiavarelli e Tina Tempesta

L’Associazione Grido APS torna in scena con la rassegna teatrale del Grido CineTeatro! Primo spettacolo LA BADANTE con Tiziana Schiavarelli e Tina Tempesta previsto per sabato 20 aprile alle 21:00 presso il Teatro Madonna dell'asilo a Vasto (CH). Quando una vulcanica badante, che sbarca il lunario con mille lavori, si ritrova ad essere assistente personale di una famosa attrice sul viale del tramonto, la storia si fa interessante...Divertenti schermaglie alla nitroglicerina che, tuttavia, presto rientrano nell’alveo della comprensione umana e dell’amicizia. Una commedia divertente ma dalle tonalità malinconiche sui legami interpersonali e sulla difficoltà di gestire i sentimenti contrastanti che animano queste due donne piene di umanità. La rassegna è patrocinata dall'Assessorato alla Cultura di Vasto (CH).

Il soprano Carla Laudi in “Concerto per Maria

Il soprano Carla Laudi in “Concerto per Maria”, domani, 19 aprile, alle 19.30, nella Cripta del duomo di San Flaviano. L’iniziativa si tiene nell’ambito dei Festeggiamenti in onore della Madonna dello Splendore ed è promossa dall’ associazione “Belcanto Insieme” con il patrocinio del Comune di Giulianova e della Parrocchia San Flaviano  

 Syn a Chieti Scalo

Terzo appuntamento, domenica 21 aprile alle 18.30, con Syn, l’incanto delle emozioni, la kermesse culturale ideata e diretta dal critico d’arte e letterario Massimo Pasqualone: nella sala riunioni del Nuovo Albergo a Chieti Scalo verrà presentato Omnia artis, atlante internazionale delle arti e della letteratura 1993-2023, edizioni Teaternum di Sambuceto di Massimo Pasqualone, che ha raccolto nel volume 185 testi critici elaborati nei trent’anni di attività.

A Pescara Vuelvo al Sur.

La casa della musica e del cuore a cura di Avalon Progetto Tango, I Luoghi dell’Anima e Cu_i Comunicazione Umanistica, il 20 e 21 aprile dedicati al djembè e alla tradizione errante della cultura africana. Il concerto Djembè Kan, che si terrà dalle ore 20.00 del 20 aprile, preceduto da un ricco aperitivo, narra la storia degli schiavi che partono dalla loro amata Africa, attraversano l'Europa lasciando l'impronta delle proprie origini.  Il 21 aprile dalle ore 10:30 e dalle ore 15:00 Seydou Kienou condurrà due seminari, rispettivamente per bambini e adulti, aperti a persone con disabilità.

I Nomadi a Civitella per la festa di Santa Maria dei Lumi

Dal 24 al 27 aprile, ci sarà la 129° edizione della festa di Santa Maria dei Lumi, a Civitella del Tronto. L’evento principale ci sarà sabato 27 aprile con il concerto (ingresso gratuito) dei Nomadi.

Roseto degli Abruzzi - Mostra Fotografica - Fil Rouge-

Villa Comunale di Ingresso Gratuito Dal 24 al 28 Aprile 2024 La presidente dell’Associazione “Il Guscio”, Andreina Moretti, insieme al fotografo Cristian Palmieri, hanno dato vita alla mostra fotografica “Fil Rouge”, contro la violenza di genere. Il progetto parte dall’Ospedale di Sant’Omero, il 25 Novembre 2023, durante il flash mob in cui sono stati effettuati gli scatti fotografici per dare visibilità alla violenza, in un luogo dove troppo spesso le vittime si rifugiano per essere soccorse, ricordando con commozione la figura della dott.ssa Ester Pasqualone, vittima di femminicidio, che prestava servizio proprio in questo presidio ospedaliero.

La rassegna Matta in scena 2024

Rassegna di teatro, danza, musica e altri linguaggi, promossa da Artisti per il Matta – Pescara presenta lo spettacolo Divine di e con Danio Manfredini Sabato 20 aprile ore 21 Spazio Matta. Liberamente ispirato al romanzo di Jean Genet “Nostra signora dei fiori” Arriva allo Spazio Matta di Pescara una delle voci più intense del teatro contemporaneo, a conclusione di Matta in scena, rassegna di teatro, danza, musica e altri linguaggi, giunta alla nona edizione, promossa da Spazio Matta – rete Artisti per il Matta, in Via Gran Sasso, 57 a Pescara, la Sezione Teatro a cura di Annamaria Talone, presenta lo spettacolo DIVINE, produzione La Corte Ospitale.

 Teatro. "Ma che guerra c’è?" al Cordova di Pescara

La Torre di Babele in collaborazione con l'Associazione "Willer & Carson" presenta lo spettacolo "Ma che guerra c’è?" scritto e diretto dal Dottor Michele Di Mauro, che andrà in scena il 19 aprile 2024 alle ore 21.00 sul palco del "G. Cordova" in viale Bovio a Pescara. Si tratta di una pièce teatrale che narra, attraverso i racconti di quattro personaggi, le vicende che precedono e soprattutto seguono l’8 settembre 1943, compresi alcuni tragici eventi che hanno scosso alcune popolazioni locali abruzzesi come quella di Sulmona, di Pescara, di Teramo e di Lanciano. I quattro personaggi si ritrovano all’interno di una vecchia casa, dotata di una falsa parete che dà l’accesso ad uno scantinato dove Michele ha installato uno strano laboratorio per creare la macchina del tempo-pace..Come finirà? Sarà lo spettatore a dirlo. Sul palco ci saranno oltre al Dott. Di Mauro anche Luigi Ciavarelli, Lina Bartolozzi, Martina D'Addazio. L'aiuto regia e le musiche sono di Rossella Remigio.

Settima edizione di Ecomob

Settima edizione di Ecomob, primo grande evento in Italia dedicato alla mobilità sostenibile, al turismo esperienziale e alla green economy, con il coinvolgimento diretto delle aziende e dei visitatori La manifestazione è stata presentata questa mattina in conferenza stampa in Comune a Pescara Appuntamento dal 19 al 21 aprile a Pescara Entusiasmo, innovazione, idee imprenditoriali al passo con i tempi. E una manifestazione che cresce sempre di più, fino a trovare ospitalità in ulteriori spazi nel centro città, segno di un evento con sempre più credito a livello nazionale e non solo. Si annuncia così la settima edizione di Ecomob, evento che per primo in Italia, dal 2018, ha dato voce alla mobilità sostenibile, al turismo esperienziale e alla green economy, con la formula espositiva che coinvolge le aziende e i visitatori in un dialogo continuo.

 La sassofonista statunitense Tia Fuller in concerto

 Si esibisce in quartetto nel concerto conclusivo della stagione 2024 del Kabala Giovedì 18 aprile 2024, la formazione chiuderà la rassegna al Caffé Letterario di Pescara, nella sala Favetta del Museo delle Genti d'Abruzzo, la stagione del Kabala si completa con una straordinaria interprete della scena jazz statunitense come Tia Fuller. La sassofonista inizia a Pescara il suo nuovo tour europeo, accompagnata dal trio formato da tre splendidi interpreti del jazz italiano come il pianista Roberto Tarenzi, il contrabbassista Luca Fattorini e il batterista Marco Valeri. Diamond Cut è il titolo del suo disco più recente, pubblicato per la prestigiosa etichetta statunitense Mack Avenue Records. Tra le sue altre esperienze, Tia Fuller ha partecipato a "Soul", il film prodotto nel 2020 dalla Pixar: la sassofonista ha registrato i brani interpretati da Dorothea Williams, personaggio del film ispirato proprio alla stessa Fuller. Il concerto di Tia Fuller rappresenta la tappa conclusiva del percorso importante proposto nell'edizione 2024 dal Kabala con nomi di assoluto prestigio internazionale come, tra gli altri, Alan Clark, Marc Copland, Mark Sherman e, tra gli italiani, Quintorigo, Max Ionata, Maurizio Rolli e Flavio Boltro. Il concerto si svolge al Caffè Letterario, nella sala Favetta del Museo delle Genti d'Abruzzo, in Via delle Caserme.  

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Maxxi. Tre appuntamenti di cinema

Dal 17 aprile torna il cinema al MAXXI L’Aquila grazie alla nuova collaborazione con l’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica” ETS. Dal 17 aprile, la Sala della Voliera ospiterà il ciclo. Tre appuntamenti che segnano un viaggio per sperimentare cosa siano gli archivi e quali tesori conservino, quali i loro obiettivi e le finalità, cercando di far emergere le problematiche del restauro di un’opera cinematografica e le relative modalità tecniche di restauro, in programma mercoledì 17 aprile alle 19 nella Sala della Voliera di Palazzo Ardinghelli, si avvale della collaborazione dell’Archivio Storico Luce, uno dei più ricchi archivi del mondo, che ha fornito due documentari dedicati al territorio aquilano proiettati in questa occasione: Aquila. Città di Federico II (1924-31, b/n, muto, 9 minuti) e La coltivazione dello zafferano (1929, b/n, muto, 18 minuti). Il ciclo continua poi mercoledì 24 aprile, sempre alle 19 con la serata dedicata a Il Terrorista di Gianfranco de Bosio, pellicola del 1963 con Gian Maria Volonté in cui l’esperienza personale di partigiano combattente nella Resistenza mostra la profonda crisi della fine del 1943. La serata continua con la proiezione del video di Fabrizio Pompei La Resistenza al Cinema - Gianfranco de Bosio, un video omaggio al regista, in cui la storica Simona Colarizi dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” interpreta il fenomeno della Resistenza in un contesto storico europeo. Introducono la pellicola Stefano de Bosio Segretario Comitato Nazionale Centenario nascita di Gianfranco de Bosio e Fabrizio Pompei.  Ultimo appuntamento mercoledì 8 maggio con I Vinti di Michelangelo Antonioni

 Teramo. Salotto con il tema Tra colpa, pena, riparazione e rinascita nella Giustizia biblica

Mercoledì 17 aprile 2024, alle ore 18.30, presso la Sala Annunziata di Via Nicola Palma di Teramo, in occasione dei mercoledì culturali organizzati dal Centro di Ricerche Personaliste (patrocinio MIC e Fondazione Tercas) verrà presentato il tema Tra colpa, pena, riparazione e rinascita nella Giustizia biblica. Introduce Vincenzo Di Marco, presidente del Centro Studi “Vincenzo Filippone-Thaulero”.

Fossacesia “Parole, corpi, silenzi. La violenza nei confronti delle donne”. 

Il prossimo 15 aprile, alle ore 17, nella sala consiliare “Falcone-Borsellino” del Comune di Fossacesia, il Presidente dell’Associazione Penelope Italia, l’avvocato Nicodemo Gentile, sarà l’ospite di un dibattito incentrato sulla violenza di genere, intitolato “Parole, corpi, silenzi. La violenza nei confronti delle donne”. All’incontro parteciperanno il sindaco Enrico Di Giuseppantonio e l’assessore alla Cultura, Maura Sgrignuoli. Insieme a Gentile, il dibattito avrà come relatore, l’avvocato Luca Scaricaciottoli del Foro di Lanciano.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

 

Luca Magni e Davide Martelli in concerto al Kursaal.

Promosso dal Istituto Superiore di Studi musicali e coreutici “Gaetano Braga”, con il Patrocinio del Comune di Giulianova e del Ministero dell’ Università e della Ricerca, si terrà domani, 14 aprile, al Kursaal, uno straordinario concerto. Inizio alle 18. Ingresso libero.  

"Parole d'Abruzzo" di Daniela D'Alimonte alla Biblioteca di San Valentino

"Parole d'Abruzzo" di Daniela D'Alimonte fa tappa a San Valentino in A.C. (PE) presso la Biblioteca di via Carlo Alberto dalla Chiesa, 7: l'appuntamento con il primo volume targato "Comete. Scie d'Abruzzo" sull'Abruzzo immateriale della collana diretta dallo scrittore Peppe Millanta è previsto per domenica 14 aprile alle ore 17.00. Dopo i saluti della bibliotecaria Valentina Pascetta, l'autrice dialogherà con la giornalista Alessandra Renzetti; interverrà anche lo scrittore e operatore culturale Tommaso Menna. L'evento vede la partecipazione dell'Università della Terza Età di San Valentino. Questa nuova serie di colore "fucsia" vede la prefazione del giornalista e scrittore Giovanni D'Alessandro. Per Millanta con questo nuovo volume si va "scavare nelle parole, ricercare la loro origine, arrivare alla loro fonte, significa confrontarsi e mettersi in contatto con quello che siamo stati", dunque anche la parola dice tantissimo sulla storia di un passato che va riscoperto e che inevitabilmente proietta verso il futuro.

Miglianico, mostra mercato dedicata all’agricoltura e alla floricultura

24 espositori animeranno per tutta la giornata il centro storico, che sarà invaso anche da droni in esibizione, nel pomeriggio anche un convegno su innovazione e sostenibilità Una vera mostra mercato dedicata all’agricoltura e alla floricultura: è quella che si aprirà domani, domenica 14 aprile, dalle 9.00 nel centro storico di Miglianico. Ad animarla saranno 24 espositori tutti legati alla filiera agricola locale (fiorai, florovivaisti, agricoltori, apicoltori, produttori di macchine agricole e rivenditori di materiali per agricoltura e giardinaggio). Un appuntamento specializzato che però riserverà anche interesse per i curiosi, con una flotta di droni che realizzerà nel corso della giornata più esibizioni che faranno gioire tutti. I droni e le tecnologie di automazione in agricoltura saranno i protagonisti anche del convegno che si terrà alle ore 15.00 presso la sala consiliare, dal titolo «Agricoltura: tra innovazione e sostenibilità», che vedrà come relatori Fabio Oddi e Federica Mastrodicasa che faranno il punto sulle ultime novità al servizio dell’agricoltura, come le modernissime stazioni meteorologiche. La fiera, che terminerà alle 19.30, sarà accompagnata anche da una parte “food”, con il “pranzo del contadino”, che potrà essere condiviso con tutti i partecipanti a partire dalle 13.00.

Cristina Galietto apre Imago Musicae, rassegna dedicata ai giovani talenti della chitarra

Domenica 14 aprile 2024, la chitarrista napoletana, vincitrice dell'Eurostrings Competition 2021, suonerà nello splendido scenario costituito dalle opere di Mario Schifano conservate ad Imago Museum, interpreterà musiche di Niccolò Paganini, Francisco Tárrega, Joaquin Turina e Mario Castelnuovo-Tedesco.  

 Giulianova, presentazione della nuova raccolta poetica di Giuliana Sanvitale

Si terrà domenica 14 aprile, a partire dalle ore 17.30 nella Sala “B. Buozzi” di Giulianova Alta, la presentazione di “Il rosario dei giorni”, la nuova raccolta poetica di Giuliana Sanvitale, nota poetessa ed apprezzata scrittrice originaria di Giulianova. L’opera letteraria della Sanvitale, pubblicata dalla casa editrice Duende, verrà presentata da Sandro Galantini, Giancarlo Prosperi, Loretta Iacono e da Eleonora Cruciani. Modera Martina Palandrani.

"Stanlio & Ollio, amici fino all'ultima risata" al Teatro San Francesco di Pescina

La stagione 2023/24 del Teatro San Francesco di Pescina (Aq), con direzione artistica di Gabriele Ciaccia, prosegue con un nuovo appuntamento previsto per domenica 14 aprile alle ore 18.00 quando sul palco ci sarà un grande omaggio al duo comico per eccellenza Stan Laurel e Oliver Hardy che rappresentano l'anima di una nuova produzione del Teatro Stabile d'Abruzzo in collaborazione con la Uao Spettacoli ed altresì con il Festival Teatrale di Borgio Verezzi (Savona) che ha visto debuttare lo spettacolo dal titolo "Stanlio & Ollio, amici fino all'ultima risata", una commedia musicale senza cervello che sta animando i più grandi teatri italiani. La regia reca la firma di Claudio Insegno che fa coppia in scena con Federico Perrotta nell'interpretazione del duo. Sul palco sono numerosi gli antagonisti e i protagonisti che animano la scena: da Thelma Todd, famoso Cold Case hollywoodiano, a Mae Bush, frequente protagonista dei film di Stanlio e Ollio insieme a Jim Finlayson e lo storico e dispotico produttore Al Roach e perfino tutte le mogli che hanno animato la vita e sono state a volte il presupposto artistico dei due protagonisti.

 Le date Concerti ISA

Venerdì 12 aprile, ore 21.00 Città Sant’Angelo Teatro Comunale Sabato 13 aprile, ore 18.00 L’Aquila Ridotto del Teatro Comunale Istituzione Sinfonica Abruzzese: Venerdì 12 aprile alle ore 21.00 nel Teatro Comunale di Città Sant’Angelo per il Città Sant’Angelo Music Festival diretto da Alessandro Mazzocchetti; Sabato 13 aprile ore 18.00 l’appuntamento è come sempre al Ridotto del Teatro Comunale “V. Antonellini” dell’Aquila, mentre, Domenica 14 aprile alle ore 17.00.

  Merc'Arte - percorsi di stile e di gusto 

Merc'Arte - percorsi di stile e di gusto che, come ormai è tradizione, proporrà per due giorni una rassegna delle eccellenze nella produzione artigianale del territorio, che interagirà con l'esposizione permanente del Museo delle Genti d'Abruzzo. L'evento è organizzato dalla Fondazione Genti d'Abruzzo, in collaborazione con Astra- Associazione studi tradizioni regionali abruzzesi. L'esposizione è articolata per ambiti produttivi in modo da creare un legame stretto tra arte e artigianato, in un percorso che si sviluppa all'interno delle sale riallacciando un legame fra tradizione e contemporaneità. La rassegna sarà inaugurata sabato 13 aprile alle ore 16 e rimarrà aperta fino alle 21. Domenica seconda giornata con orario 10-21 con ingresso libero da via delle Caserme 22.

 

 Città Sant’Angelo Village Outlet

Da venerdì 12 a domenica 14 aprile, tre grandi eventi per ragazzi e famiglie saranno aperti dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:30. Sabato 13 aprile, oltre ai laboratori, la mattina sarà aperta dal ritorno a grande richiesta di “Lucilla”. A partire dalle 10:30 un grande show con musica, balli e sorrisi: i piccoli fan potranno cantare, ballare e scatenarsi con la Fatina del Sole che ha conquistato intere famiglie e scalato i social! Nel pomeriggio di sabato 13 aprile, invece, appuntamento dedicato ai ragazzi. Con l’inizio fissato alle 16:30, il content creator Gianmarco Zagato, sarà a disposizione dei fan per il firmacopie del suo nuovo libro “La chiave dei misteri”. Domenica 14 aprile, continueranno i laboratori gratuiti di Cartoonito, cui si aggiungerà un altro bell’appuntamento per i più piccolini e le loro famiglie. Con diverse uscite, al mattino dalle 10:30-10:55; 11:30-11:55 e dalle 12:30-12:55 e nel pomeriggio dalle 15:00-15:25; 16:00-16:25; 17:00-17:25; 18:00-18:25, ci sarà il meet&greet con la mascotte di “Simone” uno dei cartoni animati più apprezzati dai bambini.

Salotti culturali teatini – I edizione quarto incontro Museo Barbella

Chieti 13 aprile dalle ore 17:30 Presentazione dei libri di Massimo Pamio e Monica Ferri (con introduzione di Luca Dragani), casa editrice: Edizioni Mondo Nuovo. Chi era Gabriele d’Annunzio - Un’analisi antropetica e grafologica.

Giuseppe Muzii, Roberto Primiceri e Giulietta Spadaccini: “Sensazioni” al Museo delle Genti d'Abruzzo

Guido Mattioni, giornalista di lungo corso, presenta giovedì 11 aprile, alle 18, nella libreria Feltrinelli di Pescara il suo nuovo romanzo, La morte è servita (Mind edizioni), un thriller che affronta temi di bruciante attualità come gli intrecci tra le grandi multinazionali di cibo e farmaci. L’argomento è stato di recente affrontato da diverse trasmissioni Rai, su tutte è il caso di citare Presa diretta (di Riccardo Iacona). Condurrà l’incontro Paolo Di Vincenzo. Tre artisti, tre visioni diverse del mondo, tre sensibilità che si incontrano in un tratto di percorso artistico: Giuseppe Muzii, Roberto Primiceri e Giulietta Spadaccini condividono i loro spazi in "Sensazioni" la mostra che sarà inaugurata sabato prossimo, 13 aprile, alle 17,30, nelle sale del Museo delle Genti d'Abruzzo. Tutti e tre vastesi, appaiono uniti dalla profondità con cui, attraverso stili e materiali diversi, elaborano le emozioni. Giuseppe Muzii ama definire le sue opere poesia.

La rassegna del Kabala prosegue all'insegna del grande jazz 

La rassegna del Kabala prosegue all'insegna del grande jazz con il concerto del quartetto di Mark Sherman Giovedì 11 aprile 2024, la formazione sarà protagonista del settimo appuntamento con la rassegna al Caffé Letterario di Pescara, nella sala Favetta del Museo delle Genti d'Abruzzo. Il concerto si svolge al Caffè Letterario, nella sala Favetta del Museo delle Genti d'Abruzzo, in Via delle Caserme. La stagione del Kabala conferma anche quest’anno la partnership con la Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara”, un’istituzione importante per la cultura del nostro territorio: una convergenza naturale per dare vita ad una stagione di assoluto livello. Il costo del biglietto di ingresso al concerto è di €15 e può essere acquistato anticipatamente presso la sede della Società del Teatro e della Musica (Via Liguria 6, Pescara) oppure, il giorno del concerto, al Caffè Letterario.

Pescara Nuovo appuntamento per Matta in scena

MATTA IN SCENA 2024 RASSEGNA DI TEATRO, DANZA, MUSICA E ALTRI LINGUAGGI Promossa da Artisti per il Matta – Pescara NIEMANDSLAND (No Man’s Land – Terra di nessuno) LE REGARD QUE JE GARDE POUR MOI VENERDI’ 12 APRILE 2024 ORE 21.00 | SPAZIO MATTA Via Gran Sasso, 57, Pescara Nuovo appuntamento per Matta in scena, rassegna di teatro, danza, musica e altri linguaggi, giunta alla nona edizione, promossa da Spazio Matta – rete Artisti per il Matta, all’interno del Programma per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie della Città di Pescara, grazie anche al contributo della Fondazione Pescarabruzzo e in convenzione con Soci Coop Alleanza 3.0. Torna protagonista la Sezione Danza a cura di Anouscka Brodacz, con lo spettacolo NIEMANDSLAND (No Man’s Land – Terra di nessuno), venerdì 12 aprile, ore 21, allo Spazio Matta, in via Gran Sasso 57, a Pescara.

Alla Macondo "Essenza.

Vite di Claudio Rocchi"con il giornalista Walter Gatti Sarà la Scuola Macondo di Pescara (via De Cesaris, 36) ad ospitare venerdì 12 aprile alle ore 21.30 la presentazione del libro "Essenza. Vite di Claudio Rocchi" (Caissa Italia Ed.) di Walter Gatti, (Lodi 1959) giornalista dalla metà degli anni ‘80. Laureato in Filosofia estetica, ha collaborato con Sette del Corriere della Sera, Panorama, Il Giornale, Vogue, Class Editori, Il Sabato, Radio Rai. Ha scritto volumi di divulgazione e critica musicale. Il suo ultimo libro è Essenza: vite di Claudio Rocchi (Caissa Editore, 2023), biografia del più importante autore italiano di musica psichedelica. Attualmente dirige progetti di comunicazione istituzionale.

Ma come vengono trattate davvero le donne nell’islam

10 Aprile 2024 alle 18,15 il Salotto culturale di “Prospettiva Persona” 2024 (Patrocinio MIC e Fondazione Tercas) sito in Teramo - via Nicola Palma, 33 , 64100- Teramo . Ma come vengono trattate davvero le donne nell’islam, al di là della cultura, della tradizione o della corrente politica? Quando si parla di Islam contemporaneo, poche questioni sono forse tanto controverse quanto la condizione della donna. È infatti nella figura femminile che si condensano molte delle tensioni che attraversano le società musulmane: la dialettica tra tradizione e rinnovamento, il rapporto tra Stato e religione, la relazione tra diritto divino e diritti dell’uomo. Nonostante la sua rilevanza, è con un po’ di esitazione che ci siamo decisi a fare i conti con questa tematica. Il dibattito è particolarmente inquinato da banalizzazioni, stereotipi e ideologie e prendervi parte significa correre il rischio di trasformare le donne musulmane in un terreno di contesa. Invece di discutere della donna nell’Islam, abbiamo allora preferito chiedere una relaione sul tema alla prof.ssa Francesca Maria Corrao, esperta di Islamistica che si collegherà da Harwad. Francesca Maria Corrao Professore Ordinario di Lingua e Letteratura Araba presso il dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Luiss Guido Carli di Roma. Membro delle Associazioni di orientalistica UEAI, dell’Institute of Oriental Philosophy della Soka University di Tokyo, membro del comitato esecutivo dell’associazione di arabisti europei, EMTAR. Ha insegnato e svolto seminari di ricerca all’INALCO, all’Ecole des Hautes Etudes e Science Po di Parigi, Oxford, Cambridge, Harvard, Cairo e Beirut.

Il marsicano Lolli alla Mondadori di Pescara con "Il cerchio dell'acqua"

Il Lago del Fucino è il protagonista del primo romanzo storico fresco di stampa di Gaetano Lolli per Leonida Edizioni dal titolo "Il cerchio dell'acqua" e che verrà presentato alla Mondadori di Pescara (via Milano), sabato 13 aprile alle ore 18.00: si tratta della storia millenaria di un’immensa distesa d’acqua «simile ad un mare per la sua grandezza», attraverso le vicende che videro l’uomo confrontarsi, specchiarsi, perdersi in quello che oggi all'uomo è dato soltanto immaginare. Modera l'appuntamento la giornalista pescarese Alessandra Renzetti.

"I grandi discorsi della storia" al Circus, la Uao Spettacoli nel segno dell'inclusione

Sarà al Teatro Circus di Pescara venerdì 12 aprile alle ore 21.00 il progetto della Uao Spettacoli dal titolo "I grandi discorsi della storia", da Marthin Luther King a Bebe Vio: lo spettacolo nasce grazie al sostegno del Fondo Unico per lo spettacolo dal vivo, annualità 2022, assegnato a progetti speciali e trova la sua completezza grazie ad una compagnia integrata da abilità differenti per offrire seguito, nell'attualità, alle grandi voci che hanno cambiato la storia.

 

Un viaggio nella “poesica” del compositore sulmonese Paolo Cavallone, tra musica contemporanea e poesia.

E’ quanto prevede la presentazione di “Suoni Ulteriori”, il volume scritto dallo stesso Cavallone, tra i compositori italiani più apprezzati a livello internazionale, che sarà presentato mercoledì 10 aprile, alle ore 15, a Roma nella sede dell’Associazione Stampa Romana (Piazza della Torretta, 36 – 1° Piano). L’ingresso è libero. All’incontro, oltre all’autore, interverranno il presidente della Consulta uffici stampa dell’Associazione Stampa Romana, Antonio Ranalli, il musicista e filologo Valerio Sanzotta e rappresentanti delle istituzioni. Alcuni estratti del volume saranno letti dal giornalista Angelo Martini. L’opera, edita dal Gruppo Santelli Poetica, contiene 46 testi poetici che l’autore ha composto nell’arco di 24 anni. L’opera si arricchisce della presentazione del giornalista e scrittore Giuseppe M. Gnagnarella e della prefazione del musicologo Renzo Cresti.

“Aspettando il 25 Aprile”. “Le vite spezzate delle Fosse Ardeatine”.

Venerdì 12 aprile, alle 18, a palazzo Kursaal, la presentazione del libro di Mario Avagliano e Marco Palmieri “Le vite spezzate delle Fosse Ardeatine”. Sarà presentato alle 18 di venerdì prossimo, 12 aprile, a palazzo Kursaal, il libro “Le vite spezzate delle Fosse Ardeatine” di Mario Avagliano e Marco Palmieri edito da Einaudi. L’ iniziativa, che vedrà la presenza dell’autore Avagliano, è stata promossa, con il patrocinio del Comune di Giulianova, in  occasione dell’80° anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine (24 marzo 1944) e della liberazione di Giulianova dall’occupazione tedesca (giugno 1944). Dialogherà con Avagliano, ospite per la terza volta in città,  il giornalista Walter De Berardinis, organizzatore dell’evento e  autore di numerose ricerche storiche sulle vicende della Seconda Guerra Mondiale a Giulianova e in provincia di Teramo.

"Il sangue della passiflora" alla Barbati di Lanciano con Andreina Sirena

I sublimi vertici dell’arte, le mille mutevoli meraviglie della natura, le profondità oniriche della musica e la riscoperta di un’antica e rassicurante eredità culturale accompagnano Armida, apprezzata guida del grande museo cittadino, in un viaggio interiore intessuto di dolore e speranza, di abissi emotivi e inattese rinascite, viaggio che viene affrontato nel primo romanzo di Andreina Sirena, inserito nella collana Notturni di Ianieri Edizioni dal titolo “Il sangue della passiflora” e che verrà presentato venerdì 12 aprile alle ore 18.00 presso la Libreria Barbati di Lanciano (CH) in presenza dello stesso editore Mario Ianieri. Due sono gli uomini, Tommaso prima e Lorenzo poi, che coinvolgeranno Armida in dimensioni affettive antitetiche, mondi fisicamente e psicologicamente distanti, in cui amare ed essere amati finiscono per assumere significati contraddittori.

Festival culturale dei borghi rurali della Laga, al via la 3a edizione

Il festival culturale coinvolgerà quattro regioni: l’Abruzzo, il Lazio, le Marche e l’Umbria Teramo, 8 aprile 2024 - Si terrà il 13 aprile l’inaugurazione ufficiale del Festival Culturale dei borghi rurali della Laga, con la presentazione presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia, in Via Savini 50, Teramo. La conferenza stampa si terrà invece il giorno precedente, venerdì 12 aprile 2024 ore 10:30 presso il Parco della Scienza, in via Antonio De Benedictis, 1 a Teramo. Nel corso della conferenza verrà presentato il calendario del Festival culturale dei Borghi della Laga.

Al Museo Barbella di Chieti, il 13 aprile, 4° incontro dei Salotti Teatini

Sabato 13 aprile alle ore 17:30, presso il Museo Barbella di Chieti, quarto incontro dei Salotti Teatini patrocinati dal Comune di Chieti, dall’Associazione Fairy Consort e dal Giardino delle pubbliche letture. Si terrà un concerto delle arie (Quattro canzoni di Amaranta) di Francesco Paolo Tosti, con la voce del soprano Chiara Tarquini accompagnata al piano da Walter D’Arcangelo, in occasione della presentazione dei libri “Chi era Gabriele d’Annunzio” di Massimo Pamio e Monica Ferri (Edizioni Mondo Nuovo) e di “Chi era Francesco Paolo Michetti” degli stessi autori, per la collana dei “Tascabili”. Luca Dragani introdurrà la serata.

L’UOMO PIU BUONO DEL MONDO
LA LEGGENDA DI CARLO TRESCA 

Appuntamento giovedì 11 aprile 2024 presso l’Auditorium Cerulli in via Francesco Verrotti 42, a Pescara  per il film: L’UOMO PIU BUONO DEL MONDO
LA LEGGENDA DI CARLO TRESCA di Angelo Figorilli e Francesco Paolucci. Intervengono i registi

Apertura Auditorium ore 18:30, inizio proiezione ore 18:45.
Ingresso gratuito è gradita la prenotazione utilizzando il modulo tinyurl.com/y3be7zm2

Nel Museo Barbella di Chieti Personale di Eugenia Tabellione

Dal 9 al 14 aprile Chieti

 Terzo appuntamento per la kermesse culturale Ut pictura poesis, ideata e diretta dal critico letterario e d'arte Massimo Pasqualone per l'ets Luca Romano nel Museo Barbella di Chieti e con il patrocinio dell'Amministrazione comunale di Chieti: martedì 9 aprile alle 16 verrà inaugurata la mostra personale di Eugenia Tabellione, che propone, nel prestigioso museo teatino, un'antologica della sua produzione, che già ha suscitato l'interesse della critica e del pubblico in diverse mostre collettive in tutta Italia.

"Bastarde senza gloria" a Guardiagrele, così la donna continua a combattere

La Uao spettacoli, in collaborazione con il Comune di Guardiagrele (CH) propone per l'11 aprile alle ore 21.00 "Bastarde senza gloria", in scena sul palco del Cineteatro Garden: lo spettacolo di Gianni Quinto con Gegia, Manuela Villa, Valentina Olla, Sabrina Pellegrino, Giulia Perini, Elisabetta Mandalari, Eugenia Bardanzellu è una produzione della stessa Uao Spettacoli con la collaborazione del Teatro Stabile d'Abruzzo. L’adattamento e la regia dello spettacolo sono di Siddhartha Prestinari: è un testo contemporaneo che ha già emozionato molti teatri d'Italia proprio perché affronta tematiche sociali e vede, ancora una volta, delle donne sul ring della vita, combattere per difendere i propri diritti, in un braccio di ferro con i propri dirigenti d’azienda.

Maud Howe allo Zambra di Ortona Prima presentazione al pubblico del "Diario di una viaggiatrice" per il progetto Comete

Chi è Maud Howe? È una donna estremamente attuale. Nasce a Boston il 9 novembre 1854: è giornalista, scrittrice e rivoluzionaria, è autrice di numerose opere che spaziano dalla saggistica alla narrativa di viaggio, passando per la biografia e il romanzo ed affronta tematiche di grande modernità con sentimento ed emozione. Maud Howe, però, è anche la prima protagonista femminile del vasto progetto "Comete – Scie d'Abruzzo" di Ianieri edizioni e diretta dallo scrittore e sceneggiatore abruzzese Peppe Millanta: il titolo del quarto volume della serie blu dedicata alla narrativa di viaggio è "Diario di una viaggiatrice, tra luoghi e identità d’Abruzzo".

“Chicchere&Cioccolato” a Castelli dal 12 al 14 aprile 2024

Tre giorni di gastronomia e artigianato artistico nelle vie del borgo Attivato un numero unico per informazioni e prenotazioni: tel. 338.2052070 - “Chicchere&Cioccolato”, organizzato dal comune di Castelli in collaborazione con le associazioni locali, con le attività economiche del territorio e con i docenti e gli allievi del liceo “F.A. Grue”, nell’ambito delle “Giornate al Borgo” promosse e finanziate dal GAL Gran Sasso Laga. La manifestazione – rivolta ai chocolate lovers e a tutti gli appassionati delle bontà agroalimentari – si svolgerà a Castelli nei giorni venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 aprile e offrirà ai visitatori la possibilità di immergersi nella splendida cornice primaverile del borgo attraverso un goloso viaggio scoperta del cioccolato, tra nuovi gusti e sapori di una volta, insieme dell’antica tradizione ceramista di Castelli.

Et-voilà. Il Circo delle emozioni della Buona Compagnia teatrale Rurabilandia

In scena ad Atri il 12 aprile 2024 Torna nel Teatro Comunale di Atri il 12 aprile 2024 alle 21, la Buona Compagnia Teatrale Rurabilandia con lo spettacolo Et-voilà-Il circo delle emozioni. L’opera teatrale è dello scrittore abruzzese Elio Forcella che ne ha curato anche la regia, rifacendosi a quella di Francesco Anello.

Imago Musicae. Sei appuntamenti con i giovani talenti della chitarra tra le opere di Mario Schifano all'Imago Museum di Pescara

Domenica 14 aprile 2024, il concerto di apertura con la chitarrista Cristina Galietto. A seguire si esibiranno Francesco Levato, Giovanni Accadia, Luciano Monaco, Andrea Roberto e Sergio M. Occhipinti. Prende il via Imago Musicae, rassegna dedicata ai giovani talenti della chitarra, organizzata dalla Società del Teatro e della Musica "Luigi Barbara" in collaborazione con la Fondazione Pescarabruzzo e Imago Museum e sostenuta dal CIDIM, Comitato Nazionale Italiano Musica. Sono sei gli appuntamenti in programma, sei matinée domenicali che uniscono musica e arte contemporanea: i concerti si svolgeranno infatti nella Sala al Piano C di Imago Museum all'interno della mostra permanente dedicata a Mario Schifano, uno dei più importanti artisti italiani e internazionali del Novecento. Il biglietto di ingresso al concerto e a Imago Museum è di 10 €, in occasione dei sei appuntamenti di Imago Musicae.  

Pescara. Presentazione del portfolio della mostra “Stefano Tamburini.

Il tempo è l'unico denaro” Domenica 14 aprile 2024, ore 18:00 CLAP Museum, Via Nicola Fabrizi 194, Pescara A conclusione della mostra antologica dedicata ad un artista geniale, dirompente e innovativo per la storia del fumetto e per l’arte grafica italiana, arriva il portfolio dedicato alla mostra “Stefano Tamburini. Il tempo è l'unico denaro”, a cura di Oscar Glioti. La presentazione avrà luogo al CLAP Museum di Pescara, domenica 14 aprile, dalle ore 18:00, alla presenza del curatore stesso, del curatore scientifico Michele Mordente e di quello esecutivo Simone Angelini, della sorella dell’artista Alessandra Tamburini e del Presidente della Fondazione Pescarabruzzo Nicola Mattoscio.  

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

 

Il MuNDA il 7 aprile rinnova l’appuntamento con #domenicalmuseo che consente l’ingresso gratuito ogni prima domenica del mese.

Il Museo Nazionale d’Abruzzo sarà aperto nelle due sedi: MuNDA – via Tancredi da Pentima, di fronte alle 99 cannelle orario 8.30/19.30. Ultima entrata ore 19.00. La Sala francescana è stata allestita temporaneamente con 14 disegni provenienti dalla donazione di un collezionista privato, in memoria di Carmela Gaeta, in dialogo con i sette dipinti su tela di Giulio Cesare e Francesco Bedeschini delle collezioni del MuNDA. Questo permetterà la manutenzione straordinaria delle opere che erano esposte nella Sala francescana in previsione della loro futura esposizione negli spazi restaurati del Castello cinquecentesco. L'esposizione è corredata di stampe tattili 3D con descrizioni fruibili tramite QrCode e Braille e di due video realizzati in occasione della mostra, appena conclusa, “ Giulio Cesare e Francesco Bedeschini. Disegno e invenzione all’Aquila nel Seicento” da Altair4 Multimedia. Il Mammut al Castello Cinquecentesco orario 9.30/18.30. Ultima entrata ore 18.00  

Giulianova. “Storia istituzionale di Giulianova. Dall’antico regime alla prima repubblica”.

Sabato prossimo, 6 aprile, presentazione al Kursaal del libro di Ottavio Di Stanislao “Storia istituzionale di Giulianova. Dall’antico regime alla prima repubblica”. Inizio ore 17. “Storia istituzionale di Giulianova. Dall’antico regime alla prima repubblica” è il titolo del libro dello storico giuliese, presidente emerito dell’ Archivio di Stato di Teramo, Ottavio Di Stanislao, che sarà presentato sabato prossimo, 6 aprile, alle ore 17, a palazzo Kursaal.

 

L’Abruzzo al Premio Strega Poesia con Antonio Fasulo e i suoi “Giardini del Male” per la aquilana Daimon Edizioni.

Tra i 144 libri proposti infatti c’è la silloge del poeta campano di nascita ma abruzzese di adozione che, già nel titolo, rende omaggio a Charles Baudelaire: i suoi Fiori del Male sono per Antonio Fasulo punto di riferimento ineludibile.

Questo viaggio immaginifico e dolente, tra illustrazioni e versi, sarà presentato a Chieti sabato 6 aprile alle ore 17:30 presso la libreria De Luca, in via De Lollis 12.

Ad accompagnare l’autore saranno la professoressa Roberta Placida, docente di Lettere e poetessa, e l’editrice Alessandra Prospero.

Giulianova. L’Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese

Torna domani, 5 aprile, con un nuovo concerto al Kursaal. L’evento è promosso dall’ associazione Nota Fulgens con il patrocinio dell’ Assessorato alla Cultura. Dopo il grande successo del concerto inaugurale tenutosi lo scorso gennaio, l’Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese (Isa) torna a ad esibirsi a Giulianova, a palazzo Kursaal. L’appuntamento è per domani, 5 aprile alle 18.30, con il recital pianistico di Antonio Di Cristofano, che eseguirà musiche di Beethoven, Liszt, Brahms e Rachmaninoff.

Orchestra dell'Istituzione Sinfonica Abruzzese chiude stagione Barbara.

La Stagione Musicale della Luigi Barbara si chiude con l'Orchestra dell'Istituzione Sinfonica Abruzzese diretta da Pasquale Veleno con il soprano Martina Tragni, il Coro dell'Accademia e il Coro della Virgola Venerdì 5 aprile 2024, l'organico eseguirà la musica di Felix Mendelssohn in memoria delle vittime del terremoto del 2009 Venerdì 5 aprile 2024, la stagione musicale della Società del Teatro e della Musica "Luigi Barbara" si concluderà con un concerto di assoluto spessore che ricorda anche le vittime del terremoto de L'Aquila del 2009.  

 "Dialogo sull'arte al Museo delle Genti d'Abruzzo

Un “Dialogo sull’arte” guardando alle radici, ai cambiamenti e alla potenza della comunicazione. E’ in programma per domani, 5 aprile, alle 17, nell’auditorium Petruzzi del Museo delle Genti d’Abruzzo, in via delle Caserme n.60, un incontro a due voci per raccontare, appunto, l’arte. L’evento, a cura di Giovanbattista Benedicenti, avrà come protagonisti due maestri della pittura abruzzese, Gerardo Lizza e Rocco Sambenedetto. L’incontro è organizzato dalla Fondazione Genti d’Abruzzo in collaborazione con l’associazione culturale Astra, l’Associazione culturale Lincei d’Abruzzo e l’Associazione culturale Marconi. L’ingresso è gratuito.

Spreco. Arte di viver senza sciupare.

Storia di un’umanità tradita dalla mania per l’accumulo nell’ultimo spettacolo del Contemporaneo al Fenaroli di Lanciano Lo spettacolo sarà interpretato da Autilia Ranieri, nota al grande pubblico per il suo ruolo da protagonista nella serie “Gomorra”, da Stefano Angelucci Marino e da undici giovani allievi-attori del Teatro Studio di Treglio: Antonino Antonini, Maria Vittoria Coletti, Domiziana Cuonzo, Paolo Del Peschio, Giulia Di Paolo, Gabriella Galante, Giordano Gaspari, Chiara Maccione, Emanuela Presicce, Domenico Rosato, Angela Rachele Staniscia. È una carena che s’inabissa nelle profondità di molte questioni del mondo moderno e nella quale s’impigliano grandi tematiche e infinite suggestioni lo spettacolo Spreco, in scena al Teatro Fedele Fenaroli di Lanciano dopodomani, sabato 6 aprile, alle ore 21 (prenotazione obbligatoria al 340.9775471; biglietto 10 euro).

L'Istituzione Sinfonica Abruzzese ricorda il dramma del 6 aprile

Giovedì 04 aprile, ore 19.00 - L’Aquila Chiesa di San Silvestro Venerdì 05 aprile, ore 21.00 – Pescara, Teatro Cinema Massimo Domenica 07 aprile, ore 18.00 – Sulmona, Teatro “M. Caniglia”. L'Istituzione Sinfonica Abruzzese ricorda il dramma del 6 aprile che 15 anni fa ha sconvolto la vita della città dell'Aquila e di tanti comuni dell'Abruzzo con una produzione imponente e fortemente significativa, dedicata alla memoria delle vittime del sisma. Tre i concerti in programma. Primo appuntamento nel capoluogo di Regione giovedì 4 aprile alle 19.00 nella Chiesa di San Silvestro con il Patrocinio del Comune dell'Aquila (ingresso libero fino a esaurimento posti). Il Concerto verrà poi replicato venerdì 5 aprile a Pescara, presso il Teatro Cinema Massimo alle ore 21.00 nell'ambito della Stagione della Società del Teatro e della Musica “L. Barbara” e domenica 7 aprile a Sulmona presso il Teatro “M. Caniglia” alle ore 18.00 per la chiusura di stagione della Camerata Musicale Sulmonese.

Io sono la spia. Mostra Gianni Pettena e Marco Pace a cura di Massimiliano Scuderi

Sabato 6 Aprile 2024 _ ore 18.00 7.04.2024 6.06.2024 C.so V. Emanuele II, 10 _ 4°Piano, Pescara promosso da FONDAZIONE ZIMEI. Per Radicale in architettura e design si intende un modo di andare alla radice di ogni strategia attraverso revisioni di piattaforme concettuali e di linguaggio, sulla base di una condivisione di intenti (ma con prospettive autonome). Gianni Pettena e Marco Pace sono presenti e a diretto confronto, a rilevarne dialoghi e differenze.

Pescara urban festival Pescara aprile-giugno 2024

Direzione artistica ed ideazione Massimo Pasqualone Con il patrocinio della Presidenza del Consiglio regionale d'Abruzzo Pescara- Si inaugura il 5 aprile alle 18, nella Galleria Spazio Bianco, il Pescara urban festival, la kermesse culturale ideata e diretta a Pescara dal critico letterario e d'arte Massimo Pasqualone, che prevede incontri culturali ed artistici negli esercizi commerciali e nelle istituzioni della città, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio regionale d'Abruzzo. Ad inaugurare la kermesse la mostra di Domenico Milillo ed il concerto di Vincenzo De Ritis.

 Pescara. Matta Presenta lo spettacolo FOCUS SCALDATI

La rassegna MATTA IN SCENA 2024 RASSEGNA DI TEATRO, DANZA, MUSICA E ALTRI LINGUAGGI Promossa da Artisti per il Matta – Pescara Presenta lo spettacolo FOCUS SCALDATI Reading performativo a cura di Valentina Valentini SABATO 6 APRILE 2024 ORE 21.00 | SPAZIO MATTA testi di Franco Scaldati Nuovo appuntamento per Matta in scena, rassegna di teatro, danza, musica e altri linguaggi, giunta alla nona edizione, promossa da Spazio Matta – rete Artisti per il Matta, all’interno del Programma per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie della Città di Pescara, grazie anche al contributo della Fondazione Pescarabruzzo e in convenzione con Soci Coop Alleanza 3.0. Sabato 6 aprile, alle ore 21, allo spazio Matta, in Via Gran Sasso, 57 a Pescara, la Sezione Teatro a cura di Annamaria Talone, presenta lo spettacolo FOCUS SCALDATI, un reading performativo a cura di Valentina Valentini, su testi di Franco Scaldati Info: 327 8668760 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – ufficio stampa Paolo Ferri – 347.78.51.667

La Primavera di GiocaCultura a Giulianova.

Sabato 6 e domenica 14 aprile, due nuovi appuntamenti per i più piccoli con la manipolazione dell’argilla e “Nati Per Leggere”. GiocaCultura, il ciclo di attività ri-creative per i giovanissimi a cura dei Musei e della Biblioteca civica di Giulianova, abbraccia l’arrivo della Primavera con due nuove esperienza per i fine-settimana. Sabato 6 aprile sarà la volta di un laboratorio ispirato alla nuova stagione, dedicato alla modellazione dell’argilla, in cui ogni scultore potrà realizzare una farfalla e decorarla utilizzando liberamente la personale fantasia decorativa. L’attività è aperta a bambini dai 5 ai 10 anni e prevede un costo singolo di 10 euro.

Pescara. DOCudi2024 giovedì 4 aprile secondo appuntamento

Giovedì 4 aprile 2024 presso l’Auditorium Cerulli in via Francesco Verrotti 42, a Pescara (secondo appuntamento con DOCudi2024 - Concorso di Cinema Documentario, Verrà presentato il film: SULLA VIA DEI PADRI di Bruno Palma Sarà presente il regista. Le proiezioni, con ingresso gratuito alle ore 18:30 e inizio proiezione h. 18:45. Gradita la prenotazione utilizzando il modulo tinyurl.com/y3be7zm2

I Solisti Aquilani. Due gli appuntamenti in programma

Il solido pianismo di Filippo Gorini, “originale e coraggioso” come l’ha definito l’autorevole quotidiano inglese The Guardian, incontra di nuovo I Solisti Aquilani. Due gli appuntamenti in programma: giovedì 4 aprile, alle 20:30, al teatro Acacia di Napoli per la stagione dell’Associazione Scarlatti; e venerdì 5 aprile, alle 18, nell’auditorium del Parco nella rassegna Musica per la città, allestita nel capoluogo regionale. Il concerto aquilano sarà dedicato alle vittime del sisma che 15 anni fa colpì la città e causò la morte di 309 persone. Gorini è stato ospite dei Solisti, con il consueto caloroso successo, anche lo scorso anno. In programma brani di Rota, Beethoven e Britten.

 Pescara. Presentazione del libro Storia di un comunista italiano.

Biografia politica di Raffaele Sciorilli Borrelli a cura di Maddalena Della Loggia, Edizioni Menabò Giovedì 4 aprile ore 17:30 Pescara, Fondazione Pescarabruzzo Si terrà giovedì 4 aprile alle ore 17:30 nella sede della Fondazione Pescarabruzzo la presentazione del volume delle Edizioni Menabò Storia di un comunista italiano. Biografia politica di Raffaele Sciorilli Borrelli a cura di Maddalena Della Loggia. L’incontro vedrà la presenza di Nicola Mattoscio, Presidente della Fondazione Pescarabruzzo per i saluti istituzionali a cui seguiranno gli interventi della giornalista e opinionista Silvia Sciorilli Borrelli, di Angelo Staniscia, già senatore della Repubblica e della curatrice del libro.

Al Teatro Comunale di Atri Carta Straccia in prima nazionale

in scena con Pino Strabioli e Sabrina Knaflitz 6 aprile 2024, ore 21- In prima nazionale ‘Carta Straccia’, in scena sabato 6 aprile 2024 alle 21 con Pino Strabioli, che firma anche la regia, e Sabrina Knaflitz. La rappresentazione, scritta da Mario Gelardi, prodotta da Stefano Francioni produzioni e con l’ideazione scenica di Alessandro Gassmann, sarà allestita da oggi, 3 aprile, fino al 5.

Inno all'ulivo a Brecciarola di Chieti

Sabato 6 aprile alle ore 20.45 presso CuntaTerra (via Sangro 9 – Brecciarola di Chieti) andrà in scena il 4° appuntamento della rassegna culturale “La buona stella”, con lo spettacolo OLEA ET LABORA | Inno all’Ulivo, a cura di Arotron/Compagnia dell’Aratro. Cinque attori, tre leggii, letteratura, poesia, canti della tradizione popolare: questi gli ingredienti necessari per raccontare le gesta del longevo Ulivo, ossia l’elemento naturale che appartiene da sempre alla nostra cultura più remota e profonda.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

 

Ultima modifica il Domenica, 28 Aprile 2024 14:32

chiacchiere da ape