Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
 
 

Venerdì, 05 Aprile 2024 12:32

Vela, parte il 7 aprile 2024 la stagione a Pescara.

Al via la stagione velica del Circolo Nautico Pescara 2018 con il Campionato Primaverile d’Altura. Gli appuntamenti del 2024, conferme e novità della nuova stagione

Con il 3^ Trofeo Primaverile i velisti abruzzesi tornano a sfidarsi in mare.

Domenica 7 aprile a Pescara, con partenza dal porto turistico del Marina, parte la prima regata del Campionato che apre la stagione velica sportiva del Circolo Nautico Pescara 2018 in collaborazione con il Circolo Velico La Scuffia e sotto l’egida della IX Zona FIV Abruzzo e Molise. Quella di domenica è la prima di quattro veleggiate che compongono il Campionato e dalla cui somma di punteggi uscirà l’imbarcazione vincitrice con il suo equipaggio.

Le altre sfide si svolgeranno il 13, 14 e 27 aprile, data quest’ultima della classica “lunga” tra Pescara e Giulianova che vede la collaborazione tra Circolo Nautico Pescara, La Scuffia e il Circolo Migliori di Giulianova.

Le imbarcazioni iscritte sono circa una trentina e provengono da Pescara, Ortona, Vasto e Giulianova. Sabato 6 appuntamento per tutti gli armatori con un brindisi ben augurale presso lo Yacht Club CNP 2018. Dopo il Primaverile l’11 e il 12 maggio sarà la volta della classica Regata dei Trabocchi tra Pescara e Vasto organizzata insieme al Circolo Nautico di Vasto, mentre il 22 e 23 giugno ritorna la Cerasuolo d’Abruzzo Cup Trofeo CNP con il suo carico di valorizzazione enogastronomica del territorio.

Il 5, 6 e 7 luglio sarà il momento della coinvolgente Pescara-Tremiti e poi nei primi dieci giorni di settembre seguono, uno dietro l’altro, la Dannunziana, il Trofeo Aterno e i Campionati italiani giovanili in doppio.

Il 6 ottobre c’è l’appuntamento con il gusto con la Cooking Cup. Intanto continuano i corsi per la conoscenza delle tecniche della vela con “Vivi la Vela”, una filiazione del CNP guidata dall’istruttore Riccardo Asprea, che ha lo scopo di avvicinare gli appassionati alla conoscenza delle tecniche di vela: prevede corsi tutto l’anno di primo, secondo e terzo livello per arrivare a regatare con il CNP.

Alessandro Pavone, presidente del Circolo Nautico Pescara: “E’ una stagione molto impegnativa e ricca. Siamo orgogliosi della crescita del nostro Circolo e della crescente volontà di collaborazione nelle attività veliche tra tutti i circoli locali. L’unione è sempre vincente”.

 

chiacchiere da ape

Top News

Menu principale

Statistiche

Visite agli articoli
33233016