Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Lunedì, 15 Aprile 2024 11:42

Francavilla a mare, tante presenze per La festa della nautica e tempo libero.

 Nello scorso fine settimana il lungomare di viale F.P.Tosti - Zona Sud di Francavilla al Mare ha fatto riscontrare migliaia di presenze, complici le due belle giornate, ma grazie soprattutto al Circolo Nautico

Il Libeccio, che ha organizzato la seconda edizione della Festa della Nautica e del tempo libero. Al taglio del nastro, la sindaca di Francavilla Al Mare Luisa Russo, l’ex assessore regionale Daniele D’Amario, autorità militari e civili ed ovviamente il presidente del Libeccio, Ernesto D’Onofrio.

“Questa seconda edizione - ci dice il dott. Ernesto D’Onofrio - ha superato davvero le nostre aspettative. Ovviamente tutto si può migliorare, ci mancherebbe, ma la gratitudine delle famiglie a passeggio, della gente che è accorsa in massa, dei tanti operatori commerciali, delle tante associazioni del territorio presenti, ci dice che la strada è quella buona e questo evento non può che crescere. Quest’anno, anche con alcune piccole , vecchie e nuove chicche: una barca rosa con un bici da corsa ed una modella su, per strizzare l’occhio al prossimo passaggio del Giro d’Italia, la sfilata di modelle in passerella per L’Horo di Ely, il gonfiabile per i bimbi, il simulatore di barca a vela del Circolo Nautico, e tanto altro ancora, con una filodiffusione per un 'informazione costante sul programma davvero ricco e variegato.”

Tra le associazioni presenti, l’Intercral Abruzzo e la scuola di pittura del Maestro Angelo Verratti, il circuito Cipas con l’associazione dei consumatori Contribuenti Abruzzo, l’istituto di Mediazione Media Conciliare, l’associazione datoriale Conflavoro PMI Chieti, la scuola di subacquei di Sub LOTO, il movimento adulti Scout Cattolici Italiani - Masci, la Croce Rossa Italiana, l’associazione cinofila Sea Rescue Dog, la scuola di Esperanto dell’associazione Una voce per il Mondo, l’Acquatica Scusa asd

chiacchiere da ape