Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Sabato, 01 Giugno 2024 10:22

Eventi di Giugno 2024 in Abruzzo.

gli eventi del mese.

Il mercoledì alle 18 e il Venerdì alle 16 c'è Bubù Tagghete su Rtradioterapia.it

Per commenti o venire ospiti di 347 9789040/3478225163 numero whatsapp

 

“Chieti tra passato e futuro” mostra iconografica di Lions Club Chieti “I Marrucini” e Fotoclub Chieti

Giovedì 13 giugno alle ore 17.00, nelle sale di Palazzo Martinetti Bianchi, sarà inaugurata la mostra iconografica “Chieti tra passato e futuro”. L’evento è stato fortemente voluto dal Lions Club Chieti “I Marrucini” e dell’officer distrettuale Federica Panara che si è affidata a due curatori d’eccellenza: Lelia Ranalletta del Club “I Marrucini” e Gianni Ortolano, segretario e socio fondatore dell'A.C. Fotoclub Chieti. La mostra sarà visitabile fino a sabato 22 giugno con i seguenti orari di apertura: il martedì dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, il mercoledì dalle 09.00 alle 13.00, il giovedì dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00, il venerdì e il sabato dalle 09.00 alle 13.00.  

"In sogno era una sfera bianca"

A Ceravento, dal 15 giugno al 9 agosto,  mostra personale dell'artista siciliano Giuseppe Vassallo. Ad ospitarla, dal 15 giugno, sarà Ceravento, area di condivisione dell'arte. L'evento inaugurale si svolgerà sabato 15 giugno, alle ore 17:00, alla presenza dell'artista. Poi la mostra sarà visitabile dal martedì al giovedì dalle 17:00 alle 19:00 e il venerdì e sabato su appuntamento. Con la personale di Vassallo - il testo critico è di Miriam Di Francesco - si rinnova la collaborazione tra galleria e artista con una produzione inedita del pittore siciliano che approfondisce la ricerca di paesaggio e figura già avviata l’anno precedente.

“Abruzzo d’Autore”, l’antologia poetica, artistica e letteraria

La presentazione ufficiale venerdì 14 giugno alle 18,30 alla sala Carcere Borbonico del Museo delle Genti d’Abruzzo Si terrà venerdì 14 giugno alle ore18,30 la presentazione ufficiale dell’antologia “Abruzzo d’Autore” (Poderosa Edizioni) a cura di Jonathan Arpetti, David Miliozzi e Francesca Di Giuseppe. Una raccolta di poesie, racconti e opere d’arte ispirate all’Abruzzo con la collaborazione di artisti e scrittori abruzzesi. L’evento gode del Patrocinio del Comune di Pescara e l’appuntamento è alla sala del Carcere Borbonico del Museo delle Genti D’Abruzzo. Modera il giornalista Luigi Milozzi.  

“BookalBar”, il primo progetto dell’APS-ETS di Torrevecchia Teatina

Appuntamento eccezionale domenica 16 giugno alle ore 19 alla Sala Consiliare del Comune teatino con il libro “La vita mi deve ancora un sogno. Storia di Billy” Si terrà domenica 16 giugno alle ore 19 alla sala consiliare del Comune di Torrevecchia Teatina (piazza San Rocco, 4), il primo evento dell’associazione LIBRA APS-ETS all’interno della rassegna letteraria “BookalBar”. Un primo appuntamento che, eccezionalmente, vedrà come sito la sede del Comune teatino (che ha patrocinato l’evento) scelto per la presentazione del libro “La vita mi deve ancora un sogno. Storia di Billy” (Masciulli edizioni) alla presenza dell’autore Luca Pompei e di Antonella Pulcinella.

Fashion Mind a Sant'Onofrio

Il Black Hole di Sant’Onofrio presenta, con la direzione artistica di Sonia Iampieri, la prima edizione della FASHION MIND Abruzzo  - Un atto liberatorio e moderno che spiega gli abiti come mezzo per vestire tutti, non solo la finta perfezione propinata attraverso i social media. Un inno a essere fieri di ciò che siamo: imperfettamente perfetti. È questo il messaggio insito nella serata evento della prima edizione della Fashion Mind Abruzzo, show inclusivo di moda e fashion, una cena evento con ospiti e sfilate, che si terrà venerdì 14 giugno 2024 presso il Black Hole Ristopub di Sant’Onofrio di Campli, e che rappresenta una svolta epocale del concetto di moda e fashion. Una passerella di donne e uomini comuni, realizzata sotto la direzione artistica di Sonia Iampieri, che sfileranno con la propria unicità, con la propria bellezza, in un inno di glorioso glamour. La serata è aperta al pubblico 

Con la bella stagione, a Pescara torna la cultura in terrazza con i “Gelati Letterari”

Novità nel format: due appuntamenti al mese. Si parte giovedì 13 giugno alle 20,30 al complesso balneare La Playa Tornano i giovedì culturali di Pescara con i Gelati Letterari, la VI edizione nella splendida cornice del complesso balenare La Playa in piazza Le Laudi. Il primo appuntamento è in programma giovedì 13 giugno alle ore 20,30 con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara e organizzato dall'Associazione Culturale I Borghi della Riviera Dannunziana. Cinque autori per ogni serata racconteranno la propria esperienza letteraria illustrando il libro di recente pubblicazione. Per la prima serata ci saranno: Monica Cantoni con “Il vero coraggio è restare” che dialogherà con Paolo Di Gregorio; “Gli occhi di Argo” di Lucia Vaccarella accompagnata da Antonietta Florio; Paola Di Gregorio presenterà, insieme a Monica Cantoni, “Sposta il cuore da dove non c’è amore”; Cristina Bonabitacola con Antonietta Aulicino parleranno di “Essere movimento-la vita come viaggio narrante” e “La mia storia fantastica” di Angelo Allegrino con Rolando D’Alonzo.

Torna SquiLibri a Francavilla al Mare, tutto pronto per la terza edizione

A Francavilla al Mare (Ch) torna SquiLibri, Festival delle Narrazioni che accenderà l'estate di piazza Sirena dal 21 al 23 giugno 2023 con un ricco programma culturale possibile grazie all'interazione tra Scuola Macondo di Pescara con Elisa Quinto e Sara Caramanico, il fondatore della Scuola Peppe Millanta, in qualità di Direttore artistico ed il Comune di Francavilla con il sindaco Luisa Russo che ha creduto sin dalla prima proposta al progetto, insieme all'Assessore alla Cultura, Cristina Rapino. Già nella serata del 21 giugno ci saranno i finalisti (sestina)del Premio Strega appena decretati e dove l'Abruzzo vanta Donatella Di Pietrantonio con L’età fragile (Einaudi); e poi Paolo Di Paolo, Romanzo senza umani (Feltrinelli); Dario Voltolini, Invernale (La nave di Teseo); Raffaella Romagnolo, Aggiustare l’universo (Mondadori); Chiara Valerio, Chi dice e chi tace (Sellerio); Tommaso Giartosio, Autobiogrammatica (minimum fax). Tra gli ospiti del Festival, diluiti tra i tre giorni, ci saranno: Nicola Lagioia, Marino Bartoletti, Francesca Reggiani, Tiziana Ferrario, Stefania Andreoli, Luca Bianchini, Giulia Blasi, Ludovico Tersigni, Rokia, Giulia Ciarapica, Maddalena Crepet, Anna Cherubini (sorella del cantautore Jovanotti), Nicoletta Verna, Luca Romagnoli (Management) con Nicola Ceroli, Dario Sansone, Roberta Recchia, La Compagnia della Polvere, e poi Andrea Magno, Vito Di Battista, Federico Bonadonna, Walter Lazzarin, Roberto Biondi, Maria Rosaria Sisto, Paolo Massari, Silvano Scaruffi, Giulia Alberico. Non mancheranno, inoltre, presentazioni su riscoperte letterarie come Alba De Céspedes e Robert Lowry.  

  NELLA PENOMBRA UN LUCCICHIO

Martedì 11 giugno ore 21.00 presso lo Spazio Matta, Via Gran Sasso, 57 Pescara sarà presentata la performance NELLA PENOMBRA UN LUCCICHIO a cura di Jörg Grünert e Cam Lecce dell’Associazione Deposito Dei Segni ETS, a conclusione del percorso di pedagogia teatrale ed artistica L’Arte della Performance, che da ottobre a giugno ha proposto percorsi di scoperta sul linguaggio della performance tra arti sceniche, arti visive e multimedia. Il titolo NELLA PENOMBRA UN LUCCICHIO è ispirato dai “komorebi" della cultura nipponica che sollecita a riflettere su come osservare e vivere la vita nell’immenso valore della sua reiterazione quotidiana. E' un’azione performativa che sviluppa sequenze compositive individuali e corali intorno al tema dell’identità. Racconta frammenti di storie illuminate da una luce che filtra tra le foglie degli alberi, komorebi che ricordano sensazioni immaginifiche tra le pieghe della mutevolezza della vita nella sua apparente monotonia quotidiana. Un viaggio sentimentale nello spazio scenico per esorcizzare feticci, abbandonare le maschere sociali della rappresentazione quotidiana, liberare emotività, sensibilità e comunicazione.

 

 

 

 

8 Giugno, “Giornata Mondiale della maglia in pubblico”.

Al parco Franchi “Il Filo di Ludo’” e il Circolo Colibrì organizzano un “Kitting party” a fini benefici. Invitati a partecipare tutti gli amanti dei ferri e dell’uncinetto. Iniziativa originale, quella di domani, 8 Giugno, in occasione della “Giornata mondiale della maglia in pubblico”. Dalle 16 alle 19, si terrà infatti al parco Franchi un “Kitting party”, cordialissimo incontro organizzato da “Il Filo di Ludo’” ( laboratorio in via Curiel, al Lido), in collaborazione con il Circolo Colibrì. L’ appuntamento è rivolto ad appassionati e cultori dei lavori a maglia e all’uncinetto, che potranno ritrovarsi nell’area ovest del Parco ( ingresso viale Orsini) per realizzare in compagnia, nel verde, manufatti in lana e cotone. I filati saranno messi a disposizione gratuitamente da “Il Filo di Ludo’”. I lavori realizzati saranno destinati a fini benefici.

I colori di Rosette Bonello al Museo delle Genti d'Abruzzo

Ci sono i colori delle isole, che riconducono direttamente alle radici maltesi, c'è quel senso di un'infanzia mai dimenticata, custodito attraverso l'insegnamento per i bambini e infine la tecnica elegante che congiunge il tempi all'interiorità. Panta Rhei, tutto scorre, è la mostra personale dell'artista Rosette Bonello che verrà inaugurata sabato prossimo, 8 giugno, alle ore 18,30, nello spazio arte del Museo delle Genti d'Abruzzo.

 Alla scoperta dell’Ucraina

Sabato 8 giugno dalle 16.30, il MAXXI L’Aquila ospita nella Corte di Palazzo Ardinghelli la presentazione del libro Alla scoperta dell’Ucraina. Un viaggio attraverso i secoli ideato e prodotto da 24 Febbraio Associazione Ucraina, realtà attiva in Abruzzo e nata per fornire sostegno ai cittadini ucraini provati dal conflitto russo-ucraino. Gli autori sono professori e storici del Politecnico di Lviv: Tatiana Goldak-Gorbachevska, Taras Gorbachevskij, Oksana Gorda e Iryna Kliuchkovska. Illustrazioni e copertina, invece, sono frutto della collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti dell’Aquila realizzate, rispettivamente da Elisa Ricci e Antonello Santarelli. Alla presentazione - patrocinata dall’Ambasciata d’Ucraina in Italia, dal Consiglio Regionale d’Abruzzo e dal Comune dell’Aquila - intervengono Mariya Khrystyna Ilnytska di 24 Febbraio Associazione Ucraina e Antonello Santarelli. Modera la giornalista de Il Capoluogo Eleonora Falci. Per concludere la serata, alle 18.15, un momento musicale con Marianna Volkova che si esibirà con la bandura, strumento tradizionale ucraino. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

 

“In Formula Pop”

Arriva ad Atri “In Formula pop”, la prima edizione del festival per cori pop della città interamente dedicato alla musica pop a cappella che si terrà sabato 8 giugno 2024 alle 21 nel Teatro Comunale. Ideato e organizzato dall’associazione Hatria – Atri Aps Coro pop Formula Nuova e Coro Voci bianche Formula Nuova, “In Formula Pop” è un evento unico nel suo genere per la città di Atri e nasce allo scopo di fondere la secolare cultura del canto corale, molto sentita e radicata nella comunità ducale, con il genere musicale pop nella sua accezione più ampia e rinvigorita dall’esplorazione di nuove modalità di fare musica insieme. A questa prima edizione del Festival, che si terrà nella serata di sabato 8 giugno 2024 al Teatro comunale di Atri, saranno presenti due eccellenze della coralità italiana del vocal pop: il Coro Crescent di Salerno, diretto dal M^ Paola De Maio è una formazione vocale nata a Salerno nel 2013 che rivolge la sua esclusiva attenzione ad arrangiamenti musicali per coro SATB ed il Coro Giovanile Diapason di Roma, diretto dal M^ Fabio De Angelis è un gruppo corale con radici nei Castelli Romani, attivo a livello regionale, nazionale ed europeo. I due cori si esibiranno unitamente ai promotori coro Formula nuova ed al coro Voci bianche Formula nuova affrontando un repertorio che spazierà dai successi dei cantautori italiani, alla musica leggera italiana ed internazionale, fino ad utilizzare soluzioni meno frequenti come la vocal percussion.

Ahmed Masoud a NEON.

 Lo scrittore palestinese Ahmed Masoud a NEON. Libri intorno e dentro il pianeta Venerdì 7 giugno, alle 21.30, a Martinsicuro (sala consiliare, via Aldo Moro) prosegue la rassegna letteraria NEON. Libri intorno e dentro il pianeta, con il romanzo poliziesco “Costi quel che costi” (Di Felice Edizioni) di Ahmed Masoud. Oltre all’autore, saranno presenti la traduttrice del romanzo Pina Piccolo e l’editriceValeria Di Felice. Le letture saranno a cura di Laura Margherita Di Marco (Compagnia dei merli bianchi).

Alessandro Sciarroni in dialogo con Davide Quadrio e Marcella Russo

Incontro aperto al pubblico 8 GIUGNO ORE 18.30 Spazio Matta VIA GRAN SASSO 57, PESCARA Attività promosse e organizzate da Artisti per il Matta nel Programma della Presidenza Consiglio Ministri per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie della città di Pescara L’8 giugno alle ore 18.30 Matta Arte Contemporanea presenta l’incontro aperto al pubblico con Alessandro Sciarroni, nel 2019 Leone d'Oro alla carriera per la Danza , Davide Quadrio, Direttore del Museo d'Arte Orientale di Torino e Marcella Russo, curatrice MAC.

 Mostra Fotografica "Abstract VII - FinitoRiflettente" al Museo Michetti Mu.Mi.

Si terrà dal 7 al 12 giugno 2024 presso il Museo Michetti Mu.Mi. di Francavilla al Mare (CH). La mostra conclude il percorso di studio dei partecipanti al Master di Fotografia organizzato da Meshroom Photo e diretto da Stefano Lista. "Abstract VII - Finito Riflettente" esplora il concetto di bellezza come riflesso dell'infinito nel finito, un richiamo a ciò che ci sfugge ma che sentiamo intimamente. La bellezza si manifesta nei momenti più semplici, nelle cose dimenticate e nelle anime libere, evocando amore e purezza nascosti dietro le apparenze. La mostra invita a riflettere sulla finitezza e la sua relazione con l'infinito, suggerendo che l'idea di finitezza come mancanza è inadeguata. Ogni frammento di realtà contiene già l'infinito, e la continua riconfigurazione del nulla e dell'infinito rivela una ricchezza infinita nelle manifestazioni finite. La mostra, ad ingresso gratuito, sarà inaugurata ufficialmente venerdì 7 giugno 2024 alle ore 19:00 e proseguirà negli orari di apertura al pubblico del museo fino a mercoledì 12 giugno 2024.

Paolo Fresu in duo con Bebo Ferra per la stagione teatrale del Sirena

La grande musica jazz per l’appuntamento conclusivo della Stagione Teatrale dell’Auditorium Sirena diretta da Davide Cavuti Francavilla al Mare. Sabato 8 giugno (ore 21) ultimo appuntamento della Stagione Teatrale dell’Auditorium Sirena, diretta dal maestro Davide Cavuti, con la partecipazione straordinaria di Paolo Fresu in duo con il chitarrista Bebo Ferra in concerto a Piazza Sant’Alfonso (in caso di avverse condizioni atmosferiche al Museo Michetti) con il sostegno dell’assessorato alla cultura della città di Francavilla al Mare. Musica "melangé" la definisce Fresu ma, in realtà, solo di jazz si tratta, sia pure spinto in avanti, sia pure meticciato con altri linguaggi, ma carico di una straordinaria energia dinamica e colmo di buone invenzioni. Con Fresu il chitarrista Bebo Ferra, autentico asso dell'Italian Style.

Raffaella Simoncini presenta "Bulky" domani al Castello di Celano

Fiera del suo traguardo al Premio Letterario Giornalistico Nadia Toffa, Raffaella Simoncini continua a parlare della propria esperienza personale racchiusa nel romanzo "Bulky" della Neo Edizioni dove racconta della malattia e dell'amicizia tra due donne accomunate da una stanza d'ospedale e dalla presa di coscienza di voler cambiare la propria vita. Domani 2 giugno alle ore 11.30 sarà il Castello di Celano (AQ) ad accogliere la presentazione del libro della Simoncini: dialogano con l'autrice la Dott.ssa Marina Nuovo, Direttrice del Castello e la giornalista pescarese Alessandra Renzetti.  

I cantori sempreverdi a Teramo

Mercoledì 5 Giugno 2024, alle ore 18.15, presso la Sala Annunziata di Via Nicola Palma 31 di Teramo, in occasione dei mercoledì culturali organizzati dal Centro di Ricerche Personaliste (patrocinio MIC, Provincia di Teramo e Fondazione Tercas) La conclusione del primo ciclo del 2024 è affidata alle “Canzoni per l’estate”, concerto del Coro ‘I Sempreverdi Singers’ , Direttore M° Maria Concetta Di Biase. Introduce Margherita Di Francesco, presidente del coro I cantori sempreverdi saluteranno gli amici della Sala e quanti vorranno intervenire eseguendo i brani più significativi del proprio repertorio di musica leggera del secolo scorso, con incursioni nel folk e nella musica da film. ‘I Sempreverdi Singers’, coro nato nella Sala di Lettura nel 2015 per iniziativa di dilettanti appassionati di canto corale, nel corso degli anni hanno riscosso plauso e gradimento da parte degli ascoltatori per la particolarità del repertorio, per la cura delle esecuzioni e per la professionalità del M° Maria Concetta Di Biase che li dirige con grande competenza, con passione e … tanta pazienza.

 “Canzoni per l’estate”, concerto del Coro ‘I Sempreverdi Singers’'

Mercoledì 5 Giugno 2024, alle ore 18.15, presso la Sala Annunziata di Via Nicola Palma 31 di Teramo, in occasione dei mercoledì culturali organizzati dal Centro di Ricerche Personaliste (patrocinio MIC, Provincia di Teramo e Fondazione Tercas) La conclusione del primo ciclo del 2024 è affidata alle “Canzoni per l’estate”, concerto del Coro ‘I Sempreverdi Singers’ , Direttore M° Maria Concetta Di Biase. Introduce Margherita Di Francesco, presidente del coro I cantori sempreverdi saluteranno gli amici della Sala e quanti vorranno intervenire eseguendo i brani più significativi del proprio repertorio di musica leggera del secolo scorso, con incursioni nel folk e nella musica da film. ‘I Sempreverdi Singers’, coro nato nella Sala di Lettura nel 2015 per iniziativa di dilettanti appassionati di canto corale, nel corso degli anni hanno riscosso plauso e gradimento da parte degli ascoltatori per la particolarità del repertorio, per la cura delle esecuzioni e per la professionalità del M° Maria Concetta Di Biase che li dirige con grande competenza, con passione e … tanta pazienza.  

“La ragazza scomparsa e il segreto di Harukà”

Ingresso Gratuito Lo Spazio Matta di Pescara si apre ad un appuntamento dedicato ad un pubblico giovanissimo, a conclusione della sezione WAM – Workshop Artistici Matta, e del laboratorio multidisciplinare di teatro e arti visive “Dire Fare Raccontare” ideato e condotto dagli artisti Jörg Grünert e Cam Lecce. “La ragazza scomparsa e il segreto di Harukà”, sabato 1 giugno 2024, ore 17.00, con ingresso gratuito, presso lo Spazio Matta, in Via Gran Sasso, 57 Pescara, è una spettacolazione, ovvero un’attività teatrale con elementi di spontaneità ed improvvisazione, messa in scena come attività conclusiva dagli allievi del laboratorio.

Concerto Festa della Repubblica.

C’è il respiro della libertà nel programma scelto dal Conservatorio di musica di Pescara “Luisa d’Annunzio” per celebrare la Festa della Repubblica. Sabato I giugno alle ore 21, presso l’Auditorium del Conservatorio in viale Bovio, l’Orchestra sinfonica del “Luisa d’Annunzio” diretta da Adriano Melchiorre propone alla cittadinanza il concerto P.I. Čajkovskij – Concerto per violino in Re maggiore op. 35 solista: Misaki Tanaka D.D. Ṧostakovič – Sinfonia n. 9 in mi bemolle maggiore op. 70

Concerto di tromboni, al Kursaal, domenica prossima, per il secondo appuntamento della Stagione concertistica 2024. Inizio alle 18. Ingresso libero.

Festa della Repubblica a Spoltore con "Le Note del Cinema Italiano"

Domani sera 1 giugno alle ore 21.00, Spoltore celebra la Festa della Repubblica con l'Orchestra 12 Note del Direttore Riccardo Rossi ed il Concerto "Le Note del Cinema Italiano" in piazza D'Albenzio: l'evento è organizzato dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso ed il Presidente Luigi Spina, con il Patrocinio del Comune di Spoltore. "Siamo fieri di concedere al nostro comune un prestigioso appuntamento in occasione della la Festa della Repubblica Italiana che merita di essere ricordata e che nel nostro piccolo cerchiamo di celebrare attraverso la musica che ha il forte potere di unire le persone"- dichiara il Presidente. L'orchestra ha ora al suo attivo numerosi concerti e partecipazioni a prestigiose rassegne e manifestazioni nazionali con musiche di film di carattere epico e grandioso, come le pellicole per cui sono state composte ed oggi ricordate come successi internazionali. La direzione artistica è di Manuela Martinelli, presenta la giornalista Alessandra Renzetti. L'accesso è gratuito, ed in caso di maltempo si terrà comunque all'interno della SOMS.

Giulianova concerto

Secondo appuntamento, domenica prossima, 2 giugno, con la Stagione concertistica 2024 a cura delle associazioni I Sinfonici e Gaetano Braga. Patrocinato dal Comune di Giulianova e dal BIM, è previsto infatti alle 18, al Kursaal, il concerto del FourSlide Quartett. Atreo Ciancaglini, Antonio Gizzi, Giorgio Leone al trombone ed Edoardo Felicetti al trombone basso, eseguiranno brani di Mozart, Susato, Bruckner, Fillmore, Gagliardi, Williams e Mancini. Ingresso libero.

MuNDA – Museo Nazionale d’Abruzzo, L’Aquila 2 giugno entrata gratuita

Il 2 giugno, in coincidenza con la prima domenica del mese, il Mic celebra la Repubblica italiana con l’ entrata gratuita nei musei e parchi archeologici statali . “Con il voto del 2 giugno 1946, il primo a suffragio universale maschile e femminile, gli Italiani scelsero la Repubblica. Questa festa è il momento in cui celebriamo i valori condivisi, al di là delle diverse legittime posizioni” secondo la dichiarazione del Ministro Sangiuliano. Il Museo Nazionale d’Abruzzo a L’Aquila sarà aperto nelle due sedi con i consueti orari: -MuNDA – via Tancredi da Pentima, di fronte alle 99 cannelle orario 8.30/19.30. Ultima entrata ore 19.00. La Sala francescana è stata allestita temporaneamente con 14 disegni provenienti dalla donazione di un collezionista privato, in memoria di Carmela Gaeta, in dialogo con i sette dipinti su tela di Giulio Cesare e Francesco Bedeschini delle collezioni del MuNDA. Questo permetterà la manutenzione straordinaria delle opere che erano esposte nella Sala francescana in previsione della loro futura esposizione negli spazi restaurati del Castello cinquecentesco. L'esposizione è corredata di stampe tattili 3D con descrizioni fruibili tramite QrCode e Braille e di due video realizzati in occasione della mostra, appena conclusa, “ Giulio Cesare e Francesco Bedeschini. Disegno e invenzione all’Aquila nel Seicento” da Altair4 Multimedia. -Il Mammut al Castello Cinquecentesco orario 9.30/18.30. Ultima entrata ore 18.00. In occasione del 70° dal ritrovamento del Mammut, oltre alla mostra documentaria nel Bastione Est che ripercorre le fasi della scoperta con foto e video d’epoca si è provveduto, tramite formazione del personale AFAV curata dai funzionari del Museo, a fornire un servizio di accompagnamento didattico disponibile per chi volesse accostarsi, per una maggiore conoscenza, a questo protagonista eccezionale di 1.3000.000 anni, reperto importantissimo della preistoria italiana. Prenotazione obbligatoria per gruppi costituiti da più di 20 persone all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. museonazionaedabruzzo.cultura.gov.it

"La cucina abruzzese" di Braccilli

Per l'Abruzzo immateriale di "Comete- Scie d'Abruzzo" ecco "La cucina abruzzese" di Braccilli Prima presentazione del secondo volume fucsia sabato 1 giugno all'Outlet Village di Città Sant'Angelo E' in uscita "La cucina abruzzese – Dalla cucina povera al menù della festa", con la scelta di 110 ricette tipiche della cucina abruzzese dell'amato giornalista Luigi Braccilli con la prefazione del figlio Umberto Braccilli: si tratta del secondo volume dedicato all'Abruzzo immateriale (collana fucsia) per "Comete – Scie d'Abruzzo" di Ianieri edizioni, collana diretta da Peppe Millanta. Il nuovo volume verrà presentato in prima assoluta presso l'Outlet Village di Città Sant'Angelo (PE) sabato 1 giugno alle ore 17.30 in collaborazione con la Libreria Giunti al Punto: parleranno delle ricette tipiche della cucina abruzzese lo stesso Umberto Braccilli e alcuni docenti dell'IIS Adone Zoli, sede IPSSEOA di Silvi (TE); i ragazzi della scuola inoltre saranno impegnati, durante l'evento, a realizzare un piatto tradizionale abruzzese. Sarà presente anche il Direttore di collana, Millanta. Modera la giornalista pescarese Alessandra Renzetti.

Tracce partecipate. Donne e uomini in cammino Donazione dell’opera realizzata durante la performance artistica

Museo Michetti, Francavilla al Mare (CH) 9 giugno 2024, ore 18,00 Evento promosso dall’Associazione Kairos, banca del tempo e dei saperi in collaborazione con Stati Generali delle Donne Presentazione dell’opera a cura del critico d’arte Andrea Baffoni “Tracce partecipate. Donne e uomini in cammino” è l’opera performativa dell’artista Anna Seccia, il cui risultato finale sarà una grande tela di 2,50 x 1,60 mt che verrà donata al Comune di Francavilla nella giornata di domenica 9 giugno 2024. L’opera è stata realizzata in occasione degli eventi patrocinati dall’amministrazione comunale per l’iniziativa “8 marzo tutto l’anno”, per affermare come: tanto le donne quanto gli uomini debbano camminare insieme per poter giungere alla parità di genere.

Ultima modifica il Giovedì, 13 Giugno 2024 18:26

chiacchiere da ape