Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
Venerdì, 03 Febbraio 2017 17:37

Abruzzo/emergenza terremoto e tempo. Tutti i danni riconosciuti con DL

L'Aquila regione Abruzzo L'Aquila regione Abruzzo

Ecco cosa è riconosciuto in particolare

 

“Tra le altre cose abbiamo ottenuto la semplificazione procedurale della ricostruzione, in particolare per quello che riguarda le scuole; il sostegno alle persone fisiche e agli oneri di vita delle imprese, compresi quelli fiscali; la “busta paga pesante”; 35 milioni di aiuti diretti per il mancato reddito delle imprese di allevamento; misure a favore dei più deboli e la proroga della cassa integrazione fino al 31 dicembre.” Così l'assessore all’agricoltura Dino Pepe e il consigliere regionale Luciano Monticell sul decreto terremoto ed emergenza maltempo “Un fatto deve essere chiaro: sono riconosciuti tutti i danni diretti a cose pubbliche e private che abbiano un rapporto di causa/effetto con il maltempo, in ragione della delibera del Consiglio dei Ministri del 20 gennaio che riconosce l'Emergenza Nazionale come già accaduto a favore dell’Abruzzo per il maltempo del marzo 2015. “

Per i danni indiretti si attende una quantificazione oggettiva, cui corrisponderà una copertura normativa e finanziaria che nelle prossime settimane metteremo a segno d’intesa con le altre Regioni, con la Protezione civile e con gli organi governativi preposti. Si legge nella nota “Per quanto riguarda il sisma, grazie al Decreto legge varato ieri la ricostruzione viene accelerata. Si è lavorato allo spostamento degli obblighi contributivi e fiscali di impresa in avanti nel tempo, consapevoli dei limiti imposti dall’Unione Europea. Gli interventi previsti sono un grande risultato”.

“La Giunta e la maggioranza in Regione chiameranno i parlamentari abruzzesi ad un lavoro ulteriore durante l’iter parlamentare del decreto per garantire il soddisfacimento delle esigenze di tutti i territori colpiti dalle calamità di gennaio soprattutto per quanto riguarda i danni indiretti da quantificare.”

chiacchiere da ape