Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Abruzzo. Ripartizione dei fondi culturali. 2milioni di euro per il 2016.

Abruzzo

"Fuori i partiti dentro chi merita", a colpi di slogan la campagna sui fondi culturali M5S Abruzzo, portata avanti per mesi all’interno delle commissioni regionali sulla cultura. "Ed alla fine ce l’ha fatta."

ABRUZZO/CULTURA: APPROVATA LEGGE PER L’ISA. CONTRIBUTO AD HOC

 

 

“Dopo una lunga battaglia in commissione” Spiega Gianluca Ranieri capogruppo M5S “siamo finalmente riusciti a far passare il principio che per aiutare davvero la cultura in Abruzzo, occorre mettere tutti gli operatori del settore in una condizione di iniziale di parità, per quanto riguarda l'accesso ai fondi regionali. Non crediamo che ci siano realtà da tutelare a prescindere ed altre da abbandonare a se stesse. Per questo” continua “abbiamo chiesto ed ottenuto l'impegno della Regione Abruzzo a dare finalmente attuazione alla norma europea, la cosiddetta legge 46, approvata lo scorso anno, e ad incrementare il fondo unico regionale per la cultura sia nel 2015 (a 1,5 milioni) che nel 2016 (a 2 milioni). Abbiamo inoltre ottenuto che si riconosca finalmente una dignità propria anche alle realtà minori ma non per questo meno pregevoli del panorama culturale Abruzzese” continua il capogruppo 5 stelle “ pertanto abbiamo inserito nella stessa norma la destinazione del 20% del fondo a questi soggetti”.

“Il Movimento 5 Stelle rifiuta la logica dei clientelismi e dello scambio politico e continuerà la sua battaglia in Abruzzo per un'amministrazione trasparente che sia vicina ai bisogni dei cittadini, non a quelli dei centri di potere e di consenso” conclude.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…