Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

 

Martedì, di sera, i Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pescara, nel corso dei consueti servizi di pattugliamento e perlustrazione nelle aree cittadine più a rischio, hanno effettuato, controlli al terminal degli autobus e nel piazzale antistante la stazione ferroviaria di Pescara Centrale.

Questa volta, a cadere nelle maglie dei controlli dei Finanzieri, è stata una 31enne nigeriana, che, all’uscita dalla stazione ferroviaria, è stata trovata in possesso di oltre un chilogrammo di marijuana, confezionato in un involucro impacchettato con cellophane trasparente ed occultato all’interno di un trolley.

La donna è stata tratta in arresto e, su disposizione del Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Pescara, associata presso la Casa Circondariale di Chieti-Madonna del Freddo.

La droga sequestrata sarebbe stata “immessa in commercio” sul mercato locale, consentendo, agli spacciatori al minuto, di ricavarne almeno 15.000 euro.

Con l’ultima operazione salgono a 14 (di cui 7 in stato di arresto) i soggetti rinvenuti in possesso di sostanze stupefacenti, per oltre 25 chilogrammi, in particolar modo nella zona della stazione ferroviaria e del terminal degli autobus.

L’operazione condotta dalle Fiamme Gialle si inserisce in un più ampio contesto di attività di prevenzione, disposto dal Comando Provinciale di Pescara, ulteriormente incrementato negli ultimi periodi, al fine di garantire maggior sicurezza nelle aree più sensibili del capoluogo (Area di risulta, Piazza Santa Caterina, Rancitelli, San Donato, Fontanelle e la zona della riviera).

Pubblicato in Pescara e Provincia

All’incontro di questa mattina Amministrazione assente, presenti solo i consiglieri di opposizione e associazioni.

Pubblicato in Montesilvano

Gabriele Bettoschi del Dog Village annuncia per venerdì 18 prossimo, alle ore 11, conferenza stampa per protestare contro il Comune che "ha stabilito di smantellare parte del canile e abbattere numerosi alberi ad alto fusto, per far sorgere un terminal bus a lunga percorrenza". Di Giampietro, Comitato Saline Marina PP1: "Aderiamo alla battaglia"

Pubblicato in Montesilvano
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…