Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 30 Agosto 2017 17:38

Montesilvano/Daspo urbano. Cocomerata flash mob contro i bivacchi.

Scritto da A.C.
forconi attivista qualche anno fa a Stella Maris forconi attivista qualche anno fa a Stella Maris

 Marco Forconi “Se le regole non valgono per gli stranieri lo stesso per gli italiani” - 1 settembre, ore 21, davanti StellaMaris

 

Da tempo la proposta cittadina è quella del Daspo urbano, contenuto nei 18 articoli del decreto Minniti di febbraio 2017, che permette ai sindaci tramite ordinanza di l'allontanamento in caso di droga e prostituzione sino a 5 anni.

“La situazione bivacchi in spiaggia, soprattutto nei tratti di spiaggia libera antistante via Ariosto e via Isonzo, persiste ed in alcuni casi evidenzia una preoccupante crescita.” Così spiega il presidente di #Riprendiamocimontesilvano, “Ciò che maggiormente lascia perplessi è (fatta eccezione per lo sgombero sul fiume Saline) l'assoluta assenza di interventi da parte delle istituzioni da molte settimane, dopo una serie di blitz che avevano fatto ben sperare a ridosso dello sgombero dell'ex ghetto senegalese.”

Marco Forconi afferma “A fronte di ciò, se le regole non valgono per cittadini extracomunitari (nonostante le ripetute violazioni dell'ordinanza balneare 2017 della regione Abruzzo) lo stesso sia anche per gli italiani” e, pertanto, il comitato invita i cittadini a partecipare alla cocomerata di fine estate che si terrà venerdì 1 settembre dalle ore 23 in poi, sul tratto di spiaggia libera davanti alla Stella Maris, “con sedie, tavolini e tende per pernottamento al seguito.”

Insomma una battaglia che si consumerà a suon di mascelle in azione.

E Forconi promette ancora azioni a colpi di flash mob: “Non ci fermeremo fino a quando decoro e legalità continueranno ad essere sotto attacco e chiediamo al sindaco Maragno ed alla sua giunta di intervenire il prima possibile, anche con Daspo Urbano, per frenare o almeno rallentare l'avanzata del degrado.”

Ultima modifica il Mercoledì, 30 Agosto 2017 17:49