Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 29 Settembre 2017 17:37

Montesilvano Festa dei nonni in canile, al Dogvillage

Scritto da Kim Redy

volontariato per over 60 per “politiche lungimiranti di sostegno all'invecchiamento attivo”

Domenica 1 ottobre, c’è un invito tutto speciale per i nonni, o meglio, per tutti gli over 60, desiderosi di cimentarsi nel volontariato in favore degli animali. La festa, promossa dall’Associazione di volontariato, per la protezione animali, Dog Village, comincia alle 16.30 presso il canile di Montesilvano, Via A. Moro 1.

All’accoglienza e visita canile, seguono le testimonianze dei volontari ever green, a cominciare dal Presidente del Dog Village Carmelita Bellini, fervida sostenitrice del volontariato in terza età. “Certamente la mia vitalità ed inesauribile energia sono potenziate dalla mia attività di volontariato. Credere in una causa e prodigarsi per essa, mantiene giovani ed energici” , precisa sorridendo la più famosa animalista d’Abruzzo, Bellini L’esperienza di vita e la professionalità pregressa, fanno di un over 60 il volontario ideale anche nell’ambito della prevenzione al randagismo e nella gestione di un canile innovativo. La maturità è una risorsa che deve ritornare in circolo anche nell’ambito del volontariato per gli animali.

“Un volontariato, quello degli over 60- dichiara Cristina Feriozzi, Vice Presidente del Dog Villag, ideatrice dell’evento- in linea con tutte le politiche lungimiranti di sostegno all’invecchiamento attivo”.

“In canile, il volontario più giovane ha 19 anni, il più anziano 69, le generazioni interagiscono influenzandosi positivamente a vicenda realizzando l’integrazione intergenerazionale”, tiene a sottolineare Anna Maria Febo una delle più attive volontarie storiche del Dog Village.

Per prenotazione al 338 4335579.