Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 02 Aprile 2019 14:29

Via Crucis in dialetto nei Comuni del Teatino

Scritto da Edirenz

1^ edizione ‘Le Vie di chi lu Calvarie’

 

I sindaci di Fossacesia, Rocca San Giovanni, San Vito Chietino, Frisa, Santa Maria Imbaro, Mozzagrogna, Torino di Sangro, Treglio terranno domani, 3 aprile 2019, alle ore 11, al Caffè ai Portici, di Lanciano, una conferenza stampa per la presentazione della 1^ edizione ‘Le Vie di chi lu Calvarie’, Via Crucis Itinerante della Meditazione in Vernacolo Abruzzese, scritto e diretto da Rita Frutti. All’incontro con i media prenderanno parte i primi cittadini Enrico Di Giusppantonio (Fossacesia), Gianni Di Rito (Rocca San Giovanni), Emiliano Bozzelli (San Vito Chietino), Nicola Labbrozzi (Frisa), Maria Giulia Di Nunzio (Santa Maria Imbaro), Tommaso Schips (Mozzagrogna), Nino Di Fonso (Torino di Sangro), Massimiliano Berghella (Treglio) che illustreranno la loro iniziativa di voler dare un significato della Via Crucis con riflessioni sulle situazioni della vita, della società , della politica che caratterizzano i nostri giorni.

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
31820612