Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 01 Ottobre 2020 17:23

Manoppello/scuola. Sindaco su "Gravi inadempienze Covid": illazioni irrispettose e prive di fondamento

Scritto da redenz

Sindaco e Assessore: "Non ci piace quando si spara a zero su tutto senza rendersi conto delle conseguenze che talune affermazioni potrebbero generare sulla comunità educante di cui fanno parte prima di tutto i nostri ragazzi a cui va assicurato il diritto allo studio".

"Sono illazioni irrispettose e prive di fondamento quelle dell’opposizione del Comune di Manoppello che, con una nota e un comunicato agli organi di stampa, tira in ballo, persino, sua eccellenza il Prefetto di Pescara e il Presidente della Regione pur di accreditarsi davanti all’opinione pubblica e, soprattutto, senza avere la minima cognizione di quanto denunciato." Il Sindaco Giorgio De Luca Il Vicesindaco ed Assessore all’Istruzione Melania Palmisano precisano contro le dichiarazioni dell'opposizione. "È gravissimo che consiglieri comunali, senza aver constatato direttamente quanto asserito e basandosi su voci (ammesso che vi siano!), si prestino ad un inutile gioco al massacro che lede la professionalità e il lavoro di quanti da settimane lavorano alla riapertura in sicurezza degli istituti scolastici."

Aggiungono: "Non ci piace quando si spara a zero su tutto senza rendersi conto delle conseguenze che talune affermazioni potrebbero generare sulla comunità educante di cui fanno parte prima di tutto i nostri ragazzi a cui va assicurato il diritto allo studio. Con il loro modo di agire, invece, l’opposizione a cui piace gettarla sempre in polemica, garantisce loro “il diritto alla paura e all’incertezza' ”.

"Va anche detto, come specificato dalla Dirigente Scolastica, che alla scuola non è mai arrivata alcuna protesta da parte dei genitori e appare quantomeno bizzarro che tale denuncia arrivi a soli due giorni dalla riapertura della scuola.

Ciò detto, ho potuto personalmente constatare, che, diversamente da quanto affermato, la distribuzione delle mascherine agli studenti è avvenuta, dopo che il primo giorno di scuola le stesse erano state consegnate ai Responsabili del plesso; che ogni aula ha il proprio gel igienizzante e che i servizi igienici sono dotati di dispenser di sapone. La carta igienica, nel rispetto della normativa è presente nei servizi igienici. Allo stesso modo è assicurata la pulizia dei locali, che attiene al personale scolastico. Inoltre il Comune di Manoppello ha acquistato e fornito ogni aula dei diversi plessi scolastici presenti sul territorio comunale di dispositivi che durante la notte sanificano gli ambienti". Concludono: "Va aggiunto, che nei plessi scolastici di Manoppello, che possono contare sulla specifica presenza di un Responsabile Covid, come previsto dalla normativa e dai protocolli del Ministero dell’Istruzione, sono state attivate tutte le misure necessarie al corretto e sicuro svolgimento dell’attività didattica, come io stessa ho avuto modo di verificare dopo aver ricevuto la nota di segnalazione da parte della minoranza in Consiglio Comunale".

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
32072805