Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 01 Dicembre 2020 18:05

Edda Migliori: il calendario dell'Avvento di "Cinque racconti e una fiaba"

Scritto da edirenz

Nuova iniziativa per l'autrice

Pineto, 1 Dicembre 2020- La scrittrice Edda Migliori non smette di stupire con le iniziative innovative e inedite con le quali da oltre un anno sta promuovendo il suo libro "Cinque racconti e una fiaba".  Dopo aver lanciato due contest fotografici sui Social, che proseguono da 14 mesi ininterrottamente con la pubblicazione ogni giorno di un'immagine del libro e la creazione di due hashtag: #doveCinqueRaccontieunaFiaba e #CinqueRaccontieunaFiabaaitempidelcoronavirus, Edda Migliori lancia una nuova idea: il calendario dell'Avvento letterario.  "In questo periodo molti brand di diversa tipologia commerciale stanno lanciando i propri prodotti con la formula del calendario: dai tradizionali cioccolatini, a generi alimentari di vario tipo, approdando fino alla cosmesi. Occupandomi, per lavoro di relazione pubbliche e marketing, ideare qualcosa di analogo ma allo stesso tempo originale, è stato un processo naturale - ha spiegato la giornalista Edda Migliori- Ho pensato quindi di regalare ai miei lettori 25 caselline virtuali da aprire da oggi fino a Natale. Tutti i giorni posterò un video con la lettura di un brano del libro. Uno diverso per 25 giorni. Li registrerò e trasmetterò da casa per una duplice ragione: la prima è quella di sensibilizzare a restare a casa il più possibile per limitare la diffusione del Coronavirus, la seconda, più intima, è per condividere con chi vorrà seguirmi un momento di quotidianità domestica e aspettare, a distanza ma uniti, l'arrivo del Natale".

"Cinque racconti e una fiaba" narra storie ambientate in Abruzzo in epoche differenti, vissuti di dolore e di forza, coraggio e speranza. Un libro fortemente declinato al femminile in cui emerge uno spaccato di un tempo che è stato e che continua a vivere attraverso la resilienza delle donne. Radici da riscoprire, amicizia, amore, senso di appartenenza e riscatto, sono alcuni dei valori che emergono dalla lettura dei brani che trattano argomenti profondi e significativi quali la violenza di genere, la malattia, il terremoto, la diseguaglianza e lo sfruttamento sul lavoro. Racconti in cui è forte il legame con la terra, la natura e il territorio. Un legame molto evidente anche nella fiaba, fortemente metaforica, che chiude i racconti.  Edito da Epigrafia, "Cinque racconti e una fiaba" contiene al suo interno anche delle illustrazioni realizzate dalla stessa Edda Migliori così come lo scatto in copertina. È invece del fotografo Marco Lussuoso la foto che ritrae l'autrice e che è contenuta nel volume "Donne".

È possibile prenotare una copia con dedica personalizzata all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.