Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 22 Gennaio 2021 12:14

Borsa, Milano in rosso e spread sale

Scritto da nefer

Bce: economisti tagliano stime Pil Eurozona nel 2021

Borse europee in rosso e spread in salita sui timori di nuovi lockdown e di ripercussioni sull'economia dai ritardi nelle campagne vaccinali e dalle nuove varianti del coronavirus. A pesare sui listini del Vecchio continente c'è anche il prezzo del petrolio, con il Wti in calo dell'1,50% a 52,3 dollari al barile. Piazza Affari si aggiudica la maglia nera in Europa, con il Ftse Mib che cede il 2,20% e scivola sotto quota 22mila punti, a 21.943. Meglio le altre piazze finanziarie: Londra cede lo 0,59%, Francoforte lo 0,84% e Parigi l'1,12%. Spread Btp-Bund è in netto rialzo, oltre i 124 punti.

Bce: economisti tagliano stime Pil Eurozona nel 2021

L'economia dell'eurozona crescerà meno del previsto quest'anno ma con un tasso maggiore nel 2022. E' quanto emerge dal sondaggio condotto dalla Bce fra 66 economisti secondo cui il Pil salirà del 4,4% contro il 5,3% stimato a ottobre. Per il prossimo anno tuttavia le aspettative salgono dal 2,6 al 3,7%. Per quanto riguarda l'inflazione le attese sul breve restano invariate così come quelle sul lungo termine (1,7%).