Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 25 Gennaio 2021 16:09

Moda digital e game victim: la nuova tendenza 2021

Scritto da redenz

La fusione tra mondo dell'alta moda e l'universo del gaming è il trend del momento.

Complici la pandemia da Sars Covid-19 e il lockdown, le grandi Maison reinventano le modalità di presentazione delle nuove collezioni. Di recente, anche sulla piattaforma Betway, nel gioco League of Legends sono comparsi personaggi con abiti fashion firmati Louis Vuitton.

 

Sfilate e videogiochi: tutte le novità e le collaborazioni

 

L'idea di una collaborazione tra il mondo del lusso e dei videogiochi non ha nulla a che vedere con la recente pandemia da Covid-19. In effetti, il meccanismo nasce già nel 2019 con la formalizzazione dell'accordo tra la Riot Games (produttrice di League of Legends, per intenderci) e Louis Vuitton. Il designer e direttore artistico della linea femminile del brand, Nicolas Ghesquière, ha disegnato e firmato 5 look digitali (in gergo definiti con il termine "skin") indossati dai personaggi virtuali in occasione di un concerto tenutosi per la Finale Mondiale del gioco.

 

Dal successo dell'insolito evento sono nate nei corso dei mesi altre interessanti collaborazioni tra cui citiamo: Moschino e The Sims 4, Burberry e Twich (la patria dei veri giocatori). GCDS ha ideato un videogioco per presentare la nuova collezione primavera-estate 2021 mentre Anna Sui, Valentino e Marc Jacobs hanno disegnato abiti digitali fashion per Animal Crossing. Date le premesse, ci sono ottime possibilità che la lista degli stilisti hi-tech aumenti per le Fashion Week previste nei mesi di gennaio e febbraio.

 

Design e videogames: la nuova tendenza del momento

 

Le collaborazioni digitali si stanno estendendo non solo ai grandi nomi della moda di lusso, ma anche al settore del design. Il gioco The King of Roses, infatti, porta la firma del noto stylist marchigiano e milanese d'adozione Simone Guidarelli. Le grafiche richiamano perfettamente le ambientazioni delle sue carte da parati, appartenenti alla Oriental Express Collection e alla Safari Collection. In un'atmosfera stile anni Ottanta, molto vintage, il personaggio (la versione di Simone Guidarelli 2.0) ha il compito di guadagnare punti catturando cuori e affrontando struzzi, elefanti e gorilla (animale iconico nelle collezioni che portano la sua firma). Nell'attesa di poter tornare a partecipare alle serate eleganti dei casinò, giocando alle slot machine e alla roulette, ci si può divertire con i tanti giochi virtuali su Betway, da oggi sempre più vicini alla moda e alle grandi firme, con personaggi dagli abiti intercambiabili.