Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
 
Venerdì, 06 Ottobre 2023 19:24

Windsurf, tre giovani abruzzesi campioni nazionali

Francesca Pozzo, Rocco Del Proposto e Luca Del Gatto campioni a Porto Pino in Sardegna

Si è concluso con soddisfazione per l'Abruzzo il 49esimo Campionato Italiano della classe Windsurfer che si è svolto nei giorni scorsi nelle splendide acque di Porto Pino (SU) nel sud della Sardegna. Su ben 170 partecipanti provenienti da tutta l'Italia e in parte dall'Estero i 16 giovani atleti componenti del team di Andrea Papa, istruttore federale windsurf Fiv IX Zona Abruzzo e Molise e coach del Surfing Sport Pescara, si sono tutti classificati nei primi dieci posti della competizione nazionale.

Nella classe Juniores Francesca Pozzo ha conquistato un meraviglioso primo posto nelle specialità Course Race e Long Distance categoria femminile diventando Campionessa Italiana.

Nella categoria maschile primo posto nella specialità Slalom U19 per Rocco Del Proposto che si aggiudica anche il terzo posto nella Long Distance. Nella categoria U15 primo gradino del podio per Luca Del Gatto nello Slalom e terzo gradino nella Long Distance. Otto prove in tutto disputate nelle quattro specialità Course Racing, Long Distance, Slalom e Freestyle con tavole Windsurfer LT e WS One Design in quattro intense e magnifiche giornate di vento medio-forte, tra i 10 e i 21 nodi, nelle categorie Juniores, pesi leggeri, medio leggeri e pesanti. A regatare anche numerosi concorrenti di varie nazionalità tra cui ben 13 francesi ma anche atleti da Spagna, Austria, Danimarca, Olanda, Giappone, Svizzera, Sud Africa, UK, Finlandia, USA. Organizzato dalla Lega Navale del Sulcis su delega FIV e sotto coordinamento del comitato della III Zona, il Campionato delle tavole monotipo Windsurfer precede i Mondiali che si terranno a dicembre a Perth, in Australia. La grande novità di quest'anno è stata la nutrita partecipazione della classe femminile, con 33 iscritte, e dei giovani e giovanissimi che, sempre più competitivi, affiancano i veterani della prima e più popolosa classe di windsurf che negli anni ’70 e ’80 è stata la regina delle regate amatoriali di tutto il mondo e che dal 2018 è in continua crescita. La Windsurfer Class infatti è combattiva, divertente, inclusiva e basata su abilità e tattica piuttosto che sull’attrezzatura, e queste caratteristiche ne fanno un evergreen.

 

chiacchiere da ape

Top News

Menu principale

Statistiche

Visite agli articoli
33233016