Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
 
Lunedì, 04 Dicembre 2023 09:01

4 Dicembre: attentato e morte di Frank Zappa.

338º giorno del calendario gregoriano (il 339º negli anni bisestili). Mancano 27 giorni alla fine dell'anno.

Il santo

Giovanni Damasceno è stato un teologo arabo. il primo della famiglia ad assumere alte responsabilità amministrative sotto il governo omayyade del califfo Muʿāwiya ibn Abī Sufyān e dei suoi due primi successori - è venerato come santo dalla Chiesa cattolica e dalla Chiesa ortodossa. Papa Leone XIII lo ha dichiarato Dottore della Chiesa nel 1890.

In giovane età, per le sue doti intellettuali e grazie alla posizione della sua famiglia, divenne consigliere del Califfo della sua città che, in un'epoca caratterizzata da convivenza e tolleranza religiosa in Palestina, lo nominò responsabile dell'amministrazione a Damasco dove era ritenuto amico dell'Islam. Caduto in disgrazia presso il suo protettore, venne processato per tradimento e gli viene amputata la mano destra; miracolato, rinsediato, decise poi di allontanarsi da Damasco. L'amicizia con Cosma, un monaco siciliano rimpatriato come schiavo a Damasco, determinò in lui la decisione di ritirarsi come eremita assieme al fratello Cosma di Maiuma, futuro vescovo di Ma'lula. Si fece monaco al monastero Mar Saba, tra Betlemme e Gerusalemme, dove fu fatto presbitero e assunse l'incarico di predicatore titolare nella Basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme. Predicò e scrisse moltissimo, guadagnandosi la fama di "san Tommaso d'Oriente" e morì secondo la tradizione nel 749. Secondo altre fonti, ecclesiastiche e non, sarebbe nato nel 650 ed avrebbe vissuto quasi cento anni. La sua opera principale è il De Fide Orthodoxa, ma è ricordato anche il De haeresibus sulle eresie del Cristianesimo. Gli iconoclasti lo vilipesero e lo condannarono anche dopo la sua scomparsa; ma i Padri del Concilio di Nicea II nel 787 lo inclusero ripetutamente fra gli eroici campioni della Fede. Fatto santo e Dottore della Chiesa, è ricordato tradizionalmente il 4 dicembre (con memoria facoltativa), nel Nuovo Calendario del Concilio Vaticano II; per chi segue la Messa tridentina la sua ricorrenza è il 27 marzo. Sull'amputazione della mano nasce una leggenda devozionale molto diffusa: Giovanni avrebbe offerto la mano tagliata ad un'immagine della Madonna, senza chieder nulla. Dall'icona sarebbe uscita una mano della Vergine, che avrebbe riattaccato l'arto offeso. Allora Giovanni fece applicare all'icona una mano votiva d'argento. Col successo delle tesi del Santo, crebbe anche la fama di questa Madonna con tre mani, detta Tricherusa, frequente nell'iconografia ortodossa, di cui si conserva una copia presso il Monastero di Hilandar, nella penisola del Monte Athos, repubblica monastica in territorio greco. Una grande immagine di san Giovanni Damasceno si trova nella chiesa di San Blandano di Bronte, ai piedi dell'Etna, dove è ritratto nella pala destra dell'altare con tre braccia, due protese a venerare la Vergine, una nell'atto di scrivere.

Storia

In questo giorno:

Nel 963 protonotario pontificio laico viene eletto papa e prende il nome di Leone VIII , essendo consacrato il 6 dicembre dopo l'ordinazione. Nella Chiesa cattolica romana, protonotario apostolico è il titolo di un membro del più alto collegio di prelati non episcopali della Curia romana o, fuori Roma, di un prelato onorario al quale il papa ha conferito questo titolo e i suoi privilegi speciali. Un esempio è il principe Giorgio di Baviera (1880–1943), che divenne protonotario nel 1926 per decreto papale.

Nel 1110, Prima crociata: i crociati conquistano Sidone, con un esercito guidato da Baldovino I di Gerusalemme e Sigurd il crociato di Norvegia; la corciata iniziò come un vasto pellegrinaggio armato della cristianità occidentale obbediente alla Chiesa di Roma per riconquistare la Terra Santa, caduta sotto il controllo dei musulmani durante la prima espansione islamica avvenuta nel corso del califfato di ʿOmar ibn al-Khaṭṭāb (r. 634-644). La crociata terminò nel 1099 con la presa di Gerusalemme.

Nel 1532 la Sacra Sindone viene gravemente danneggiata da un incendio. E' un lenzuolo di lino conservato nel Duomo di Torino, sul quale è visibile l'immagine di un uomo che porta segni interpretati come dovuti a maltrattamenti e torture compatibili con quelli di un condannato alla crocefissione e descritti nella passione di Gesù. Molte persone identificano la vittima di tali torture con Gesù e il lenzuolo con quello usato per avvolgerne il suo corpo nel sepolcro.

Nel 1563 a Carini viene uccisa la baronessa Laura Lanza. Non avendo avuto, per il momento, eredi maschi, il padre, Lanza, combinò le sue nozze con un membro di una facoltosa e blasonata casata. Il 21 dicembre 1543, all'età di soli14 anni, Laura andò in sposa, in Palermo, a don Vincenzo II La Grua-Talamanca, figlio del barone di Carini Pietro III e di Eleonora Manriquez, e si trasferì nel castello dove visse per vent'anni e nacquero i suoi otto figli.

Laura intrecciò una lunga relazione con Ludovico Vernagallo, cugino del marito: il padre li sorprese insieme e li uccise. I cantastorie siciliani raccontavano che la baronessa, colpita al petto, si toccò la ferita e, appoggiandosi al muro con la mano, vi lasciò un'impronta insanguinata, secondo la leggenda.

Nel 1619 Trentotto coloni della parrocchia di Berkeley, in Inghilterra, sbarcano in Virginia e rendono grazie a Dio (questa data è considerata il primo Giorno del ringraziamento)

Nel 1872 il brigantino americano Mary Celeste viene scoperto alla deriva nell’Atlantico. Il suo equipaggio non viene mai ritrovato. Aveva lasciato New York per Genova il 7 novembre ed era ancora ampiamente rifornita quando fu ritrovata. Il suo carico di alcol era intatto e gli effetti personali del capitano e dell'equipaggio erano intatti. Nessuno di coloro che erano a bordo fu mai più visto o sentito. Dopo il suo recupero, gli ufficiali del tribunale hanno considerato varie ipotesi tra cui l'ammutinamento dell'equipaggio, la pirateria e frodi assicurative. Le ipotesi misteriose avanzate includono gli effetti sull'equipaggio dei fumi di alcol provenienti dal carico, terremoti sottomarini , trombe marine , attacco di un calamaro gigante e intervento paranormale.

Nel 1942/Olocausto: a Varsavia, due donne cristiane, Zofia Kossak Szczucka e Wanda Filipowicz, rischiano la vita fondando il Consiglio per l'assistenza degli ebrei. La Polonia fu l'unico paese dell'Europa occupata dai tedeschi in cui esisteva un'organizzazione clandestina fondata e sostenuta dal governo. Si stima che il numero di ebrei aiutati da Żegota sia nell'ordine di diverse migliaia nonostante gli agenti di Żegota lavorassero in circostanze estreme, sotto la costante minaccia di morte delle forze naziste.

Nel 1969,Fred Hampton e Mark Clark , membri del Black Panther Party , vengono uccisi durante un raid da parte di 14 agenti di polizia di Chicago.

Nel 1971 durante un concerto di Frank Zappa e The Mothers of Invention al Casinò di Montreux , un membro del pubblico spara con una pistola lanciarazzi contro il soffitto, provocando un incendio che distrugge il locale.

Nel 1980 in seguito alla morte del batterista John Bonham, avvenuta il 25 settembre, i Led Zeppelin annunciano lo scioglimento del gruppo

Nel 1992 il presidente statunitense George H. W. Bush invia 28.000 soldati in Somalia.

Nel 1993 muore Frank Zappa, compositore e chitarrista americano. Nel 2008 per la prima volta nella sua storia, la Banca centrale europea taglia il tasso di sconto dello 0,75%: il presidente Jean-Claude Trichet commenta: "È una situazione eccezionale".

Aforisma

“Devo liberarmi del tempo e vivere il presente giacché non esiste altro tempo che questo meraviglioso istante.” Alda Merini

 

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016