Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 12 Aprile 2016 11:43

Razzi: "Pescatori chietini non possono raccogliere le vongole"

Scritto da ....

Ogni anno ci troviamo al cospetto di un litorale bellissimo, quello abruzzese, nell'occhio del ciclone perché divenuto niente di più che una cloaca massima a causa di un inquinamento cui non si è mai posto limite.”

Roma, 12 aprile 2016. "Il litorale abruzzese è diventato un cloaca massima" Razzi afferma in una nota “Il mare non è balneabile, i pescatori del chietino non possono pescare le vongole per una ordinanza del 2015 a causa dell'inquinamento, questo è il sistema migliore per condannarci alla miseria. Se le cose non cambieranno da subito, i danni all'economia ed alle famiglie che lavorano sul litorale: pescatori, ristoratori, albergatori, e strutture recettive, saranno incalcolabili. E' necessario che si intervenga immediatamente.”

Ultima modifica il Martedì, 12 Aprile 2016 11:47