Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Novembre 30th, 2023
Una storia finita bene a Ortona oggi. Poteva essere un danno economico non ...
Novembre 30th, 2023
Questa mattina nella sala consiliare del Comune di Montesilvano, è stato ...
Novembre 30th, 2023
nonché terzo sindaco donna d'Italia.  Palazzo Montecitorio - A due anni dal ...
Novembre 30th, 2023
Pettinari: Pescara sud abbandonata Ieri mattina in via Mazzarino, sit in di ...
Novembre 30th, 2023
Oltre 150 bambini metabolici e più di 800 malati affetti da patologie rare ...
Novembre 30th, 2023
Un’area vasta quanto un campo di calcio a 11 piena di rifiuti di ogni tipo: ...
Novembre 30th, 2023
La parola di oggi è: esimente Il Santo Andrea, apostolo di Gesù Cristo, ...
 

Spettacoli e Cultura

Novembre 30th, 2023
 Teatro, libri, concerti, mercatini e tour per 4 giorni intensi e ricchi di ...
Novembre 30th, 2023
 villaggi per i bambini, Tour in moto di Babbi Natali e iniziative per disabili ...
Novembre 28th, 2023
  Presentata a Pescara la terza stagione di arti visive contemporanee promossa ...
Novembre 28th, 2023
Ecco gli eventi Martedì 28 Novembre Scuola famiglia e territorio a ...
Novembre 28th, 2023
Eventi natalizi, ad Archi nel prossimo fine settimana “Natale nel borgo e festa ...

 

Notizie Abruzzo

  • Prev
Oggi la firma a Manoppello. Provveditorato per le Opere Pubbliche ed impresa aggiudicataria siglano il verbale Basilica
Una storia finita bene a Ortona oggi. Poteva essere un danno economico non indifferente, la perdita di due
 La presidente Monica Di Cola: “I bambini non possono essere considerati uno strumento per fare cassa” Pescara, 30
nonché terzo sindaco donna d'Italia.  Palazzo Montecitorio - A due anni dal convegno "Briseide Verrotti Prima
Pettinari: Pescara sud abbandonata Ieri mattina in via Mazzarino, sit in di Domenico Pettinari e residenti "per
Oltre 150 bambini metabolici e più di 800 malati affetti da patologie rare rischiano di vedere depotenziato il loro
Venerdì, 25 Novembre 2016 16:58

Pescara. Bruno Vespa ospite d'onore al convegno su Pasquale Pacilio

Lo scorso 29 luglio è venuto a mancare il direttore dell’emittente privata Reteotto, Pasquale Pacilio. Pioniere del telegiornalismo locale, ha avuto il merito di portare il dibattito politico nelle case dei nostri corregionali con garbo e con un’ironia mai eccessiva. Si legge in una nota della regione.

 

Egli ha saputo “volgarizzare” i grandi temi che hanno caratterizzato lo scenario abruzzese, rendendoli comprensibili e degni di attenzione agli occhi del cittadino medio. Oltre alla politica, Pacilio si è interessato ad argomenti quali l’enogastronomia, le bellezze artistiche e naturali della nostra regione e le tradizioni popolari. Era, in sintesi, un anchorman a tutto tondo.

In accordo con la sua famiglia e con la proprietà dell’emittente Reteotto, la Presidenza della Regione Abruzzo intende onorarne la memoria organizzando il convegno “L’informazione locale come servizio al territorio: l’esperienza di Pasquale Pacilio” che si terrà domani, venerdì 25 novembre, alle ore 16,30 all’auditorium “L. Petruzzi” di Pescara.

Dopo l’introduzione del direttore di Reteotto, Carmine Perantuono, e la proiezione di un video su Pacilio, ci saranno i saluti del sindaco di Pescara Marco Alessandrini, del presidente dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo Stefano Pallotta e del presidente del Corecom Abruzzo Filippo Lucci.

Nel panel dei relatori figurano il presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso, il preside della Facoltà di Scienza della Comunicazione dell’Università di Teramo, Prof. Stefano Traini, e il giornalista Pasquale Tritapepe, amico fraterno di Pacilio. Ospite d’onore della serata sarà l’anchorman Rai Bruno Vespa, cui sono affidate le conclusioni sull’incontro.

Sport

Attualità

Eventi

 

chiacchiere da ape

Lavoro

Politica

futurcasa

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016

Powered By PlanetConsult.it