Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 20 Novembre 2015 20:03

Legge di stabilità. Governo incassa fiducia in Senato

Scritto da ....

Il Governo ha incassato in Senato la fiducia sul maxiemendamento alla legge di stabilita' con 164 si', 116 no e 2 astenuti.

 

Dopo la votazione la seduta dell'Aula e' stata sospesa per consentire al Consiglio dei ministri, che si e' riunito a palazzo Madama, di approvare la Nota di variazione al bilancio. L'Aula del Senato ha approvato la Nota di variazione al bilancio di previsione per il 2016 e il triennio 2016-2018 e il ddl Bilancio con 154 si'.

Complessivamente l'effetto finanziario lordo connesso all'approvazione degli emendamenti alla legge di stabilita' in Senato ammonta a circa 600 milioni di euro nel 2016 e circa 300 milioni di euro negli anni successivi. E' quanto si legge nel comunicato di Palazzo Chigi seguito alla riunione del consiglio dei ministri che ha approvato la nota di variazione al Bilancio . "Il disegno di legge di stabilita' 2016, comprensivo degli emendamenti approvati dal Senato, comporta un incremento del saldo netto da finanziare di circa 20,3 miliardi di euro nel 2016, di circa 24,8 miliardi di euro nel 2017 e di 24,2 miliardi nel 2018".

 

"Le dimensioni della manovra - sottolinea la nota di Palazzo Chigi - sono coerenti con un obiettivo di indebitamento netto pari al 2,2 per cento del Pil e assicurano, anche per gli anni successivi, il conseguimento degli obiettivi di finanza pubblica indicati nella Nota di aggiornamento al Def. Ove riconosciuti in sede europea i margini di flessibilita' connessi all'emergenza immigrazione, i saldi di bilancio e di finanza pubblica potranno essere conseguentemente rideterminati".

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33036353