Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 24 Febbraio 2020 17:59

Montesilvano. Simone Pavone: TWIMYR, una canzone contro bullismo - video

Scritto da nefer
padre e figlia padre e figlia

TWIMYR, acronimo della frase “The World In My Room”. Simone Pavone suona con la figlia Martina

 

Padre e figlia hanno registrato insieme dividendosi le parti dell'esecuzione.

“E'da un po' di tempo che sento mia figlia provare a realizzare qualcosa di nuovo, gira intorno a delle idee musicali, anche grazie ad alcuni progetti scolastici che le hanno dato un grande stimolo. Quando ho sentito TWIMYR ho respirato tutta l'atmosfera dei viaggi fantasiosi che intraprende chiusa nella sua cameretta mentre guarda il soffitto ed indossa le cuffiette e così come lei tantissimi ragazzi della sua età sognano e viaggiano dietro la porta della loro stanza" Spiega Simone Pavone musicista di Montesilvano.

Aggiunge, "Sicuramente in TWIMYR si percepisce tutta la musica che Martina ascolta, da Billie Eilish a Lewis Capaldi, dalla musica strumentale di Einaudi o Yruma al rock di Vasco e dei Green Day. Ho voluto suonare il brano insieme a lei perchè ho sentito il piacere ed il dovere di farlo per dare un piccolissimo esempio. Diciamo sempre ai ragazzi di credere nei sogni e di provare a realizzare cose loro, cose nuove, in ogni ambito, poi spesso noi adulti non consideriamo adeguatamente la valenza di quello che loro creano oppure rifiutiamo le loro proposte. Mi sembrava giusto da padre, da insegnante e soprattutto da musicista, rendere concreto un suo sogno ed essere da sprone per tutti quelli che hanno paura di alzare la testa. Il brano mi è piaciuto davvero molto, in questo caso mi esprimo solo da musicista". 

"La musica mi ha permesso di farmi un altro regalo, essere coprotagonista di un sogno di mia figlia senza invadere il suo mondo. Ruolo importante lo ha rivestito Flavio De Carolis (che ne ha curato l'arrangiamento e la registrazione)che ha incoraggiato Martina a sviluppare l'idea iniziale e poi a terminare il brano, a crederci fino in fondo. D'altronde è questo che vorremmo dai nostri ragazzi, che non siano superficiali ma che credano fino in fondo in qualcosa. Io e Flavio le abbiamo dato qualche piccolo consiglio". Conclude: "Oggi devi fare una scelta, esporti e vivere oppure nasconderti per la paura del giudizio altrui, che spesso nasce dalla mediocrità.”

TWIMYR è stato pubblicato su Youtube e nei prossimi giorni su Spotify e verrà utilizzato per alcuni progetti dedicati ai teenager, farà da sottofondo ad un musical sul bullismo e molto probabilmente sarà la colonna sonora di un video illustrativo sulle varie attività de L'Assolo.