Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Lunedì, 11 Gennaio 2021 17:44

Pianella/scuola, Blasioli e Sposo chiedono ripristino sezione a Cerratina

Scritto da P.V.

"La scuola è presidio civile, sociale e culturale e luogo di elezione per la creazione di capitale umano: perdendo la scuola, il territorio è quasi naturalmente destinato all’abbandono e alla compromissione delle proprie capacità di sviluppo".

Il Consigliere Regionale Antonio Blasioli e il Consigliere comunale di Pianella Denis Sposo hanno scritto una nota all’Ufficio Scolastico Regionale e Provinciale, al Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “PAPA GIOVANNI XXIII” e al Sindaco di Pianella per chiedere il ripristino di una sezione della Scuola Secondaria di I grado di Pianella nel plesso succursale di Cerratina, facendosi portavoce delle numerose segnalazioni circa la necessità di tale ripristino da parte di diverse famiglie in procinto di iscrivere i propri figli alla Scuola Secondaria di I grado di Pianella ed ha chiesto un incontro per discutere di questa istanza.

"L’edificio che accoglierebbe la Succursale di Cerratina è attualmente già in uso al piano terra, in cui sono ospitate alcune classi della Scuola Primaria. Il dislocamento stabile di una sezione della Scuola Secondaria di I grado di Pianella presso la succursale di Cerratina, di recente interessata da un importante intervento di adeguamento sismico che ha reso l’edificio scolastico profondamente rinnovato, sicuro sismicamente e all'avanguardia da un punto di vista tecnologico, gioverebbe sotto diversi punti di vista" evidenziano Blasioli e Sposo: consentirebbe agli alunni di disporre di aule e spazi; diminuirebbe l’affollamento nella sede centrale di Pianella, alleggerendo anche il carico sulla mobilità e sul trasporto locale; un risparmio per le casse comunali, poiché lo scuolabus non dovrebbe trasportare gli studenti da Cerratina a Pianella; non comporterebbe alcun aggravio di spesa. "Auspichiamo che le Istituzioni scolastiche vengano incontro alle motivate esigenze segnalate dalle famiglie del territorio di Pianella, con una soluzione che non disperda il tessuto umano e sociale di una comunità e rafforzi il connubio scuola – famiglia – territorio".

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743