Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Giovedì, 23 Giugno 2022 10:18

Montesilvano - consegnata in comune la petizione dei cittadini di via Caboto per la messa in sicurezza

Scritto da redenz

Strada pubblica con deliberazione comunale…disconosciuta

"Via Caboto, a Montesilvano,  assume, nella parte iniziale, la denominazione di strada ad uso pubblico, collegando la parte restante di via, definita pubblica. infatti , vengono ritirati i rifiuti, sfalciata l’erba, etc. Però, per presenza di buche ed avvallamenti, per assenza di manutenzione, è estremamente pericolosa”.

Così il dott- Mario Di Giacomo, primo firmatario della petizione e Presidente dell’associazione dei consumatori “Contribuenti Montesilvano”, sezione di “Contribuenti Abruzzo” (CRUC Regione Abruzzo). “E un percorso obbligatorio, corposamente trafficato -spiega Di Giacomo -e le condizioni si aggravano  in seguito a precipitazioni piovose , rendendo ne visibili né prevedibili le insidie stradali”.

“Via Caboto è altresì -aggiunge Di Giacomo - una via estremamente pericolosa per i pedoni, per l’assenza di marciapiede, e di illuminazione  e per gli automobilisti, ciclisti e motociclisti per non essere stata asfaltata”.

“In definitiva, si accoda Donato Fioriti, componente CRUC Regione Abruzzo e Presidente regionale di “Contribuenti Abruzzo” la petizione chiede un intervento risolutivo da parte del comune con la messa in sicurezza della via, per cui manto stradale, illuminazione, marciapiede: il minimo sindacale “.

“Siamo sicuri - conclude Fioriti- che la sensibilità dell’amministrazione comunale e del sindaco Ottavio De Martiniis, a cui chiediamo urgentemente un incontro e che ha ricevuto la petizione, permetteranno di superare le difficoltà burocratiche, per il bene dei residenti e frequentatori di via Caboto”.

chiacchiere da ape