Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
 
Giovedì, 07 Dicembre 2023 14:24

Pescara/Pineta dannunziana: via ai lavori di abbattimento e rimozione degli alberi morti

Gli effetti dell’incendio del 2021 non hanno impedito che oggi vi siano diversi germogli

Si legge in una nota del Comune.

Entro cinque mesi sarà completato l’intervento di abbattimento e rimozione degli alberi morti nell’incendio dell’agosto 2021 presenti all’interno dei comparti 5, 4 e 3 della Pineta dannunziana di Pescara. Lo hanno reso noto questa mattina il sindaco Carlo Masci, l’assessore al Verde e ai Parchi Gianni Santilli e i responsabili del cantiere che da ieri ha iniziato le attività dal comparto 5, quindi nell’area posta alla confluenza tra via Strada della Bonifica e il nuovo tracciato di Via Pantini che a breve sarà infatti inaugurato.

L’importo dei lavori di questo primo intervento, che come si anticipava riguarderà inizialmente i prospicienti comparti 5 e 4 (prima di passare al 3 con un successivo affidamento), è di circa 134mila euro. E’ prevista anche la sostituzione dell’attuale recinzione, si sta infatti definendo la procedura per affidare le opere, danneggiata o gravemente ammalorata proprio a causa del rogo di più di due anni fa. Tutta l’area dove oggi passano le macchine su Strada della Bonifica sarà come è noto inclusa nel futuro nuovo perimetro della riserva, recuperando un’area verde di circa 20mila metri quadrati.

Nella circostanza è stato chiarito che una volta completata la rimozione degli alberi morti posti sul lato retrostante rispetto a Strada della Bonifica, si procederà all’apertura di via Pantini completando la cosiddetta strada Pendolo dopo 40 anni. A gennaio partirà invece il cantiere per l’abbattimento dello svincolo a trombetta ma, è stato specificato, l’obiettivo è far sì che questo non crei in alcun modo disagi alla viabilità stante anche la problematica della chiusura della galleria sulla variante. Alla conferenza stampa di questa mattina hanno partecipato Francesco Cellini, responsabile della sicurezza del cantiere, il responsabile unico del procedimento Elvio Di Paolo e Giuseppe Farina, direttore dei lavori.

 

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016