Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
Giovedì, 24 Novembre 2016 16:24

Montesilvano/referendum. Ragioni del NO. Il ritorno di Lillo Cordoma.

Lillo Cordoma ex sindao della città per un intero mandato di 5 anni. Lillo Cordoma ex sindao della città per un intero mandato di 5 anni. foto di Angela Curatolo

Domani venerdi’ 25 novembre ore 10 l’incontro “referendum le ragioni del no” organizzato da Lillo Cordoma, già sindaco di Montesilvano.

 

 Si svolgerà domani, venerdì 25 novembre alle 19 presso il Grand Hotel Montesilvano, l’incontro “Referendum le ragioni del No”. L’iniziativa è coordinata da Lillo Cordoma, ex sindaco di Forza Italia di Montesilvano, che illustrerà le valide argomentazioni per bocciare la riforma votata dal Parlamento.

“La democrazia e la volontà dei cittadini – spiega Cordoma - sono fondamentali per la convivenza civile. La riforma presentata imbriglia gran parte delle libertà democratiche e condiziona il principio di equilibri e contrappesi, che è il cardine della Costituzione Repubblicana (Corte Costituzionale, Presidente della Repubblica, Consiglio Superiore della Magistratura e via dicendo). Votare No è importante per avviare una seria riforma costituzionale senza ledere i diritti degli italiani”.

Interverranno: il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno, il consigliere comunale di Pescara Futura Carlo Masci, il coordinatore regionale di Forza Italia Nazario Pagano, la senatrice Paola Pelino e il senatore Andrea Pastore .

 

chiacchiere da ape