Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Febbraio 02nd, 2023
Roma, innalzata sicurezza Una telefonata anonima alla sede di Bologna del ...
Febbraio 02nd, 2023
 La stima dell'Unione nazionale consumatori: in media da 36 euro al mese, pari ...
Febbraio 02nd, 2023
Garantiscono assistenza sanitaria in emergenza a viaggiatori e personale della ...
Febbraio 02nd, 2023
“Abbiamo deciso di impedire la vendita di una quota di vino in una logica di ...
Febbraio 02nd, 2023
 Il consiglio di Stato pone fine alla annosa vicenda che ha visto contrapposto ...
Febbraio 02nd, 2023
Intervento nella notte dei Vigili del Fuoco Vigili del fuoco a lavoro nella ...
Febbraio 01st, 2023
 Prima riunione ed elezione del Presidente per il Comitato Pari Opportunità ...
 

Spettacoli e Cultura

Febbraio 02nd, 2023
Secondo appuntamento  Il progetto rivolto ai più piccoli, rientra ...
Febbraio 02nd, 2023
Dal 7 febbraio grazie alla sinergia Gruppo Medico D’Archivio-IISS ...
Febbraio 01st, 2023
Glie eventi e appuntamenti della settimana in Abruzzo.   giovedì 2 febbraio ...
Febbraio 01st, 2023
 Primo appuntamento con il regista e drammaturgo Davide Iodice L'Associazione ...
Gennaio 31st, 2023
Ospite Dario Periginelli, scrittore di 14 anni, autore di C’era una volta un ...

Notizie Abruzzo

  • Prev
Il presidente del consiglio comunale Ernesto De Vincentiis plaude alla proposta di Legge della Nuova Pescara avanzata
Garantiscono assistenza sanitaria in emergenza a viaggiatori e personale della struttura, attivi dalle 6 del mattino
“Abbiamo deciso di impedire la vendita di una quota di vino in una logica di tutela del comparto vinicolo" Imprudente:
 Il consiglio di Stato pone fine alla annosa vicenda che ha visto contrapposto il Comune di Pianella ad una delle
Intervento nella notte dei Vigili del Fuoco Vigili del fuoco a lavoro nella serata del primo febbraio per
Verì, nuova gestione digitalizzata dei vaccini e degli screening oncologici Pescara, 1 feb. – Migliorare il flusso
Martedì, 21 Aprile 2020 17:07

COVID-19 l’indifferenza verso il prossimo

Scritto da Giorgio Bernabei

Un lettore, in un breve articolo, scrive una riflessione importante su cui siamo tutti chiamati a rispondere prima o dopo... (Redazione)

"Tutti dicono che quando finirà sarà tutto diverso, ne uscirà fuori un mondo diverso. È vero sono d’accordo ma ne uscirà fuori un mondo più cattivo. La diffidenza verso il prossimo già dilaga,ormai si tende a stare ad un metro di distanza anche dai propri genitori, se non si vive più nelle stesse mura domestiche , si ha paura, paura del prossimo. Il tempo come si dice in questi casi è il miglior alleato ma non so. Siamo già partiti con il piede sbagliato. E’ di pochi giorni fa che leggevo della morte di un escursionista per infarto su una montagna di Bolzano, non soccorso ignorato da un altro scalatore trovatosi li per caso. Ora al di là del fatto che hanno violato la quarantena, ma l’altro non si è neanche degnato di avvisare i soccorsi e non penso per la multa ma per paura, paura di morire. O della signora anziana, svenuta non ricordo bene in quale città d’Italia e soccorsa dopo interminabili minuti nel indifferenza di tutti da un autista di autobus, che forse non ha avuto paura perché il suo lavoro non glielo permette. Quando ricominceremo a mettere la testa fuori proviamoci altrimenti : “MORS TUA VITA MEA” per un mondo peggiore di già com’era".

Giorgio Bernabei.

Sport

Attualità

Eventi

chiacchiere da ape

Lavoro

Politica

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016

Powered By PlanetConsult.it