Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Domenica, 12 Luglio 2020 17:30

Montesilvano/passerella spiaggia. Prosperi a I Carrozzati: "nessun disabile ha contribuito, io ho reperito soldi da privati"

Scritto da rednez
Antonio Prosperi Antonio Prosperi

"700 euro li ho trovati e pagati io". Antonio Prosperi, in risposta al comunicato de I Carrozzati, precisa: "questo non è il modo di dire grazie a chi ha fatto questa donazione".

"Ex membro dei carrozzati? Che non esiste da nessuna parte I Carrozzati". Così Antonio Prosperi tiene a rispondere al gruppo con cui ha portato avanti la protesta per lo smantellamento all'inizio dell'estate della spiaggia libera disabili accanto allo stabilimento Giulietta, per ragioni di Covid19. "Da ex membro, come dite voi, posso dire che nessun disabile ha pagato un euro".

Precisa, "Nessun disabile ha contribuito alle spese del ripristino della passerella. Io Antonio Prosperi, mi sono impegnato a trovare soldi, 700 euro per pagare i materiali. Soldi dati da aziende private, bel modo di ringraziarli!" E insiste: "Nessun disabile ha pagato e contribuito".

Prosperi afferma infine, "nelle precedenti notizie di stampa non si è nominato nessun comitato I Carrozzati. Hanno riavuto la passerella di una spiaggia che io stesso non pratico. Il mio obiettivo era ed è solo fare godere il mare a tutti".

Ultima modifica il Domenica, 12 Luglio 2020 17:49