Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Martedì, 05 Marzo 2024 17:48

Città Sant'Angelo/Supermercato, scongiurare licenziamento per 40 dipendenti

"Non è possibile far ricadere i costi sempre sulla pelle dei lavoratori. "

"Sinistra italiana è al fianco dei lavoratori per scongiurare la nuova ennesima procedura di licenziamento che sta per travolgere più di 40 dipendenti del Conad di Città Sant'Angelo." A farlo sapere sono Segretario Sez. "Fernando Fabbiani" Sinistra italiana Città Sant'Angelo - Davide Raggiunti. Componente direttivo Sez. "Fernando Fabbiani" Sinistra italiana Città Sant'Angelo - Alice Fabbiani. Componente direttivo Sez. "Fernando Fabbiani" Sinistra italiana Città Sant'Angelo - Pierpaolo Di Brigida.

"Non è possibile far ricadere i costi sempre sulla pelle dei lavoratori. Chiediamo un intervento di tutti i livelli politici, comunali e regionali per intervenire nella risoluzione della vertenza Conad. " "Come è possibile che l’amministrazione Perazzetti vada così veloce che non si sia accorta della grave situazione dei dipendenti Conad e di una possibile procedura di licenziamento? Sono stati forse troppo impegnati nella campagna elettorale così tanto da far passare i problemi sul territorio in secondo piano? "

"Bisogna garantire reddito e lavoro altrimenti ci saranno ricadute pesantissime sul nostro territorio dove sono in aumento le richieste di aiuto economico e alimentare. Il Segretario regionale di Sinistra italiana Daniele Licheri, già informato si attiverà insieme alle parti sociali per risolvere tale vertenza anche attraverso i nostri deputati."

chiacchiere da ape