Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Sabato, 23 Marzo 2024 20:13

Serie C, Pescara-Pontedera 1-0

Scritto da
Emmanuel Cascione, terzo allenatore stagionale del Pescara Emmanuel Cascione, terzo allenatore stagionale del Pescara

Inizia con una vittoria l’avventura sulla panchina pescarese di Emmanuel Cascione, terzo allenatore in una delle più travagliate stagioni della storia biancazzurra.

Cascione, uno dei protagonisti in campo (assieme al trio delle meraviglie Verratti-Insigne-Immobile) della squadra che con mister Zeman conquistò la serie A nel 2012, è all’esordio come tecnico in serie C succedendo alla guida del Delfino allo stesso Zeman, dimissionario per motivi di salute, e al suo vice Giovanni Bucaro. Ovviamente non poteva che essere il 4-3-3 lo schema di partenza scelto dal neo allenatore, desideroso di riportare l’undici biancazzurro nel calcio che conta: “Pescara per me è una piazza unica, diversa da tutte le altre, e sono contento di essere tornato. Qui ho vissuto momenti davvero speciali e spero adesso di riviverli. La squadra viene da un periodo di incertezze, deve solo ritrovare la tranquillità”.

L’esito del primo esame sembra dargli ragione, perché il Pescara supera il Pontedera e lo scavalca anche in classifica, portandosi al sesto posto a soli tre punti dal Gubbio, sconfitto ieri dal Sestri Levante. È Davide Merola (al suo quindicesimo gol stagionale) a realizzare la rete della vittoria al 44’, ma confortante è la prestazione del collettivo, con una squadra finalmente corta e ordinata, brava nella ripresa a gestire il vantaggio e portare a casa i tre punti.

Il calendario però non è dei più facili, perché sabato prossimo il Pescara sarà atteso dalla proibitiva trasferta di Cesena, con i romagnoli primi in classifica che, in caso di vittoria, potrebbero festeggiare la meritata promozione in serie B con ben quattro turni di anticipo.

 

Ultima modifica il Lunedì, 25 Marzo 2024 11:36

chiacchiere da ape