Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Ottobre 22nd, 2020
operazioni eseguita da 6° Reggimento Genio Pionieri e dal Nucleo Artificieri ...
Ottobre 22nd, 2020
Casi circoscritti e sotto controllo. Il dirigente scolastico Daniela ...
Ottobre 22nd, 2020
Guerino D'Agnese racconta di quando gli alberi furono piantati per volere del ...
Ottobre 22nd, 2020
Blasioli su acqua: “Mentre i rubinetti di 5.000 famiglie sono a secco, sotto la ...
Ottobre 22nd, 2020
Il Comune di Pescara, con Ordinanza Dirigenziale n. 322/2020, comunica ...
Ottobre 22nd, 2020
 € 69.750,00 per 13 mensilità “Un aumento di stipendi sostanziale che ...
Ottobre 22nd, 2020
 Sono iniziati questa mattina, i lavori di rifacimento del manto stradale, in ...
Ottobre 22nd, 2020
La Giunta Comunale di Fossacesia ha approvato l'utilizzo del contributo di € ...
Ottobre 22nd, 2020
Il primo Cittadino di Aielli, Enzo Di Natale, ha dato il via all’utilizzo dei ...
Ottobre 22nd, 2020
145 sono riferiti a tracciamenti di focolai già noti. Sono complessivamente ...

Spettacoli e Cultura

Ottobre 22nd, 2020
Dalla Fondazione Genti d'Abruzzo un progetto di visite guidate e laboratori per ...
Ottobre 22nd, 2020
Non importa che tipo di persona siate, che stile abbracciate o quanto siete ...
Ottobre 22nd, 2020
Dopo gli eccellenti risultati raggiunti il primo week end sabato e domenica ...
Ottobre 21st, 2020
Questo è un periodo molto triste, non solo per l’Italia ma per tutto il mondo, ...
Ottobre 20th, 2020
  L’orologio, in generale, è uno degli accessori preferiti indistintamente sia ...

Notizie Abruzzo

  • Prev
operazioni eseguita da 6° Reggimento Genio Pionieri e dal Nucleo Artificieri dei CC. Questa mattina è stato fatto
Casi circoscritti e sotto controllo. Il dirigente scolastico Daniela Massarotto: “Una decisione presa dalla Asl a scopo
Blasioli su acqua: “Mentre i rubinetti di 5.000 famiglie sono a secco, sotto la sede della Regione l’acqua potabile
Il Comune di Pescara, con Ordinanza Dirigenziale n. 322/2020, comunica l’istituzione del divieto di transito sul Ponte
Inaugurata la “sezione Cultura” sul sito istituzionale del Comune di Pescara L’assessorato alla Cultura del Comune di
 € 69.750,00 per 13 mensilità “Un aumento di stipendi sostanziale che accresce i compensi di posizione di tutti i
Lunedì, 06 Aprile 2020 16:05

Covid19/Pescara/buoni pasto. Mercoledì scade termine per la richiesta

Scritto da rednez

Da oggi si può accedere al sito, esclusi coloro che percepiscono un reddito

Da questa mattina è iniziato il periodo programmato di accesso - con iscrizione sul sito www.comune.pescara.it - agli aiuti alimentari per i cittadini in difficoltà economica a causa dell'epidemia da Covid 19 (tramite "buoni spesa" e pacchi alimentari), che scadrà mercoledì 8 aprile alle ore 20. In alternativa, oltre all'utilizzo in mobilità dell'App Municipium, ma solo per chi non ha un collegamento ad internet, è disponibile il centralino telefonico con operatori, che risponde al numero 085-4283200. Si consiglia la procedura on-line di iscrizione sul sito istituzionale o sull'App Municipium, molto più veloci, in luogo del ricorso alla consulenza telefonica che prevede qualche attesa.

I contributi materiali, previsti nella forma di buoni-spesa e “pacchi alimentari”, saranno destinati a quei nuclei famigliari, tassativamente residenti a Pescara, che per redditività e numero di figli - o perché già in carico ai Servizi sociali - hanno i requisiti minimi per poter usufruire dei benefici. Si Legge sul sito.

Sono esclusi i lavoratori dipendenti e pensionati, quanti percepiscono già un Reddito di Cittadinanza (Rdc), di Inclusione (Rei), usufruiscono di ammortizzatori sociali (Naspi, CIG) o che al 30 marzo 2020 abbiano avuto disponibilità sui conti correnti di una somma superiore ai 5000 Euro; rispetto al percepito in forma assistenziale dai soggetti appena elencati, potrà essere erogato un contributo “per differenza” se il controvalore calcolato degli aiuti dovuti risultasse di un ammontare superiore.

Il controvalore economico di buoni-spesa o pacchi alimentari verrà stabilito in base al numero dei componenti il singolo nucleo famigliare: si andrà dai 150 Euro (nel caso di famiglia monopersonale), ai 500 Euro per le famiglie con sei o più persone (con una maggiorazione ulteriore di 50 euro per ogni figlio presente con meno di due anni di età). La posizione di ogni singolo richiedente sarà valutata ai fini della concessione del contributo; il contributo potrà essere richiesto anche da chi non ha tutti i requisiti, ma erogato solo in presenza di comprovate condizioni di bisogno.

Sport

Attualità

Eventi

Lavoro

Politica

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
31665356

Powered By PlanetConsult.it