Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Domenica, 06 Marzo 2022 20:12

Serie C, Pescara-Siena 2-1

Scritto da
Esulta il bomber Ferrari, giunto a quota 13 gol stagionali Esulta il bomber Ferrari, giunto a quota 13 gol stagionali Pescara Calcio

Prezioso successo casalingo per il Pescara, che si impone sul Siena per 2-1.

Reduce da tre turni in trasferta, il Delfino torna ad assaporare dopo un mese il gusto di una vittoria all’Adriatico: a farne le spese un Siena che ad inizio stagione non nascondeva ambizioni di promozione e che invece oggi si ritrova invischiato nella parte bassa della classifica. Gara letteralmente dominata dai padroni di casa, schierati con un inedito 4-3-3 e soprattutto forti del bomber Ferrari, lasciato inopinatamente in panchina nell’ultima trasferta di Modena: un errore pagato assai caro dal tecnico Auteri. Proprio Ferrari sfiora due volte il gol nei primi 15’: in entrambi i casi è il numero uno toscano Lanni a sventare il pericolo. Il vantaggio biancazzurro giunge solo al 45’ quando, su calcio d’angolo di Pompetti, è il senese Favalli a deviare nella propria porta. Il Pescara continua a macinare gioco e trova la rete della sicurezza al 56’, grazie alla tredicesima prodezza stagionale di Ferrari. Dopo diverse occasioni sprecate da D’Ursi e De Risio, sono invece gli ospiti, in pieno recupero, a segnare il gol della bandiera: a realizzarlo non poteva che essere Matteo Ardemagni, autentica bestia nera della difesa biancazzurra, sempre a segno contro il Pescara nelle stagioni precedenti con la maglia di Perugia, Avellino ed Ascoli. Questa volta, però, la sua puntura è indolore per il Delfino, che porta a casa meritatamente i tre punti.

 

Ultima modifica il Lunedì, 07 Marzo 2022 11:55

chiacchiere da ape