Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Settembre 30th, 2020
Movente: invidia o passionale? E’ stato fissato per domani mattina alle 9.30 ...
Settembre 30th, 2020
"Quanti passeranno in piazza Alessandro Fantini e vedranno quella panchina ...
Settembre 30th, 2020
Il segretario Vaticano per i rapporti tra gli Stati accusa il governo Trump di ...
Settembre 30th, 2020
"Con immenso piacere annuncio la visita del Presidente del Consiglio Giuseppe ...
Settembre 30th, 2020
La Regione Abruzzo, a seguito della determinazione n. 157/DPE014 del Genio ...
Settembre 30th, 2020
 Il Consiglio Comunale di Pianella ha approvato, nel rispetto delle nuove ...
Settembre 30th, 2020
Attualmente positivi 881 (+16 rispetto a ieri) Sono complessivamente 4419 i ...
Settembre 30th, 2020
il coordinatore regionale Rifondazione Comunista in ospedale, sempre ironico, ...
Settembre 30th, 2020
Si è svolto un primo incontro per discutere la modalità di ripartenza della ...
Settembre 30th, 2020
Per un magro bottino dopo una giornata di lavoro.    È  accaduto ieri in ...

Spettacoli e Cultura

Settembre 30th, 2020
premio Miglior Poeta Straniero all’artista di origini palestinesi Ashraf Fayadh ...
Settembre 30th, 2020
Miglior cortometraggio, miglior regista e miglior documentario in prestigiosi ...
Settembre 30th, 2020
Pescara, giovedì 1 ottobre #Docudì2020 – concorso di cinema documentario, ...
Settembre 29th, 2020
L’Aquila 29 Settembre 2020 - Reduce dall’esposizione a Vicenza “SOLVE ET ...
Settembre 29th, 2020
RUBRICA SPAZIO LIBRI Continua il nostro viaggio attraverso la rubrica Spazio ...

Notizie Abruzzo

  • Prev
"Quanti passeranno in piazza Alessandro Fantini e vedranno quella panchina colorata di giallo, sotto una pianta
"Con immenso piacere annuncio la visita del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in Abruzzo". "Voglio
La Regione Abruzzo, a seguito della determinazione n. 157/DPE014 del Genio Civile, ha stanziato 180.000€ (centoottanta
 Il Consiglio Comunale di Pianella ha approvato, nel rispetto delle nuove scadenze normative che hanno prorogato i
Attualmente positivi 881 (+16 rispetto a ieri) Sono complessivamente 4419 i casi positivi al Covid 19 registrati
il coordinatore regionale Rifondazione Comunista in ospedale, sempre ironico, scrive: "Una particolare menzione al mio
Venerdì, 04 Agosto 2017 09:33

Frontex. Vibo Valentia. Arrestati 2 scafisti ucraini, portavano 25 immigrati curdi

Scritto da PV
l'imbarcazione l'imbarcazione

una unita’ navale velocissima della guardia di finanza intercetta ed abborda un’imbarcazione a vela al largo della Calabria ionica.

 

I due ucraini di equipaggio, che avevano compiuto uno sbarco illegale di migranti, sono stati tratti in arresto. I mezzi aeronavali delle Fiamme Gialle della Calabria, con l’ausilio anche di un aereo della polizia spagnola “CASA 325” del dispositivo “Frontex”, nei giorni scorsi (serata del 29 luglio 2017), intercettavano un veliero sospetto con due persone a bordo in allontanamento verso il mare internazionale. La mirata attività di ricerca è scaturita da una comunicazione dei Carabinieri che, nei pressi della località “Marinella” del comune di Isola Capo Rizzuto (KR), avevano individuato n.6 migranti con gli abiti bagnati, presumibilmente sbarcati da poco tempo. Nel giro di poche ore la Guardia di Finanza e la Polizia di Stato rinvenivano sul predetto tratto di costa altri 19 migranti, fra i quali una donna e due minori. I finanzieri del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Vibo Valentia, immediatamente, intraprendevano le ricerche in mare mediante l’impiego di una vedetta velocissima e alle ore 20.30, dello stesso giorno, ad oltre 50 miglia al largo di Crotone, individuavano un’imbarcazione a vela sospetta, che veniva fermata e abbordata con la perizia marinaresca che contraddistingue il personale della Guardia di Finanza.

Il predetto veliero, considerate le condizioni e gli elementi riscontrati a bordo, veniva scortato fino al porto di Crotone insieme ai due soggetti stranieri componenti l’equipaggio, per ulteriori approfondimenti. Le articolate e complesse indagini di Polizia Giudiziaria, esperite dai finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Crotone e dalla locale Squadra Mobile della Polizia di Stato hanno permesso di accertare le responsabilità penali dei due ucraini componenti l’equipaggio, autori dell’illecito trasporto di migranti. Infatti, nei confronti di uno dei due fermati pendeva altresì un’ordinanza di arresto per analoghi reati. È stato pertanto effettuato il fermo dei due ucraini.

Il veliero, di 12 metri di lunghezza sequestrato poiché utilizzato per l’illecita attività. Tutti i 25 migranti fermati dichiaravano di essere curdi e di essere partiti nella nottata fra il 23 ed il 24 luglio scorso da una città sulla costa della Turchia. Sono in atto ulteriori approfondimenti d’indagine, da parte delle Fiamme Gialle, per l’individuazione delle organizzazioni che, approfittando dello stato di profonda necessità di persone disperate, ottengono da questi cospicui guadagni illeciti trasportandoli dalle coste turche a quelle italiane. Il costante impegno della Guardia di Finanza assicurato diuturnamente dalle componenti aeronavali e territoriali, permette di assicurare un determinante apporto anche al contrasto dell’immigrazione irregolare, assicurando alla giustizia criminali senza scrupoli che, come le ultime cronache testimoniano, sono responsabili in maniera diretta o indiretta di azioni che portano spesso, tra l’altro a tragici eventi ed alla perdita di numerose vite umane in mare.

Ultima modifica il Venerdì, 04 Agosto 2017 12:38

Sport

Attualità

Eventi

Lavoro

Politica

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
31593999

Powered By PlanetConsult.it