Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Notizie Abruzzo

  • Prev
Squadra Mobile: un uomo finito in carcere per maltrattamenti in famiglia. Un uomo è finito in carcere, in quanto
 Un nuovo importante traguardo è stato raggiunto presso la UOS Odontoiatria Territoriale dell'Ospedale di Pescara,
 Residenza sanitaria assistita (Rsa) di 40 posti “Regina Margherita” ed un asilo riservato ai piccoli 0-6 anni con 60
La Regione Abruzzo è tra le regioni pilota incaricate di avviare la sperimentazione  La Regione Abruzzo è tra le
"Grave che la Regione abbia terminato i controlli sulla società affidataria dello sfruttamento delle acque solo dopo la
Il Giudice Marco Procaccini lo ha proclamato, questa mattina, in sala consiliare. Subito dopo si è insediato il

Visualizza articoli per tag: andria

 in scena ad Andria, in Puglia, con Et-voilà. Il Circo delle emozioni, nell’ambito del Festival Internazionale di Andria Castel dei Mondi 2023

Pubblicato in Eventi
Sabato, 15 Ottobre 2022 18:17

Serie C, Pescara-Andria 3-0

Netto successo casalingo dei biancazzurri che volano in classifica.

Tre punti importantissimi per il Delfino, che torna a vincere tra le mura amiche dopo oltre un mese: la vittoria all’Adriatico mancava infatti dal 4 settembre, quando i padroni di casa si imposero di misura sull’Avellino nella prima giornata di campionato. Da allora il Pescara ha avuto un ruolino di marcia da record in trasferta (con 4 successi in altrettante gare) ma ha accusato più di un’incertezza dinanzi al proprio pubblico. Contro il fanalino di coda Andria, invece, i ragazzi di mister Colombo sono stati perfetti: partita mai in discussione e in discesa già dopo soli 12’, quando Cuppone salta anche l’estremo difensore avversario e deposita il pallone nella porta sguarnita. Il raddoppio giunge al 36’ quando Delle Monache si procura un rigore trasformato poi da Lescano; lo stesso centravanti argentino sigla poi la sua doppietta personale al 45’, deviando in rete un preciso cross dalla destra di Cuppone. 

Nella ripresa i padroni di casa si limitano a controllare, ma al 65’ sfiorano per due volte in pochi secondi il quarto gol, prima con Vergani e poi con Cuppone, incapaci di realizzare da soli dinanzi al portiere. Totalmente inoperoso invece Plizzari, numero uno biancazzurro, di fatto mai chiamato in causa dagli attaccanti pugliesi. Nel finale girandola di sostituzioni da parte di mister Colombo, che pensa già al prossimo impegno infrasettimanale di martedì, quando il Pescara sarà ospite del Giugliano. 

Pubblicato in Calcio

La tragedia pugliese ha acceso un faro sulla arretratezza del sistema ferroviario della parte meridionale del Paese, in cui l'Abruzzo è storicamente collocato.

Pubblicato in Abruzzo
 

chiacchiere da ape

Teramo e Provincia

Chieti e Provincia

Notizie Montesilvano

Top News

L'Aquila e Provincia

Pescara e Provincia